Blog
 Inserita il 14 luglio 2014 da SteO (G+), nella categoria Workshop.
La Giordania è terra straordinariamente affascinante. Situata nella regione storica della Mezzaluna fertile, in gran parte costituita da deserti ad ampi altopiani, rappresenta da sempre il corridoio naturale per gli spostamenti dall'Africa orientale all'Asia ed all' Europa. Offre una ragguardevole varietà di spunti fotografici ed atmosfere intense,che verranno ricercate e vissute senza fretta, avvalendosi delle luci e delle locations migliori, così come da tradizione SLPW, leader italiano nei workshop di fotografia di paesaggio.Un tour itinerante alla ricerca del "sentire", che dalla capitale muoverà verso sud allavolta del deserto del Wadi Rum percorrendo la storica strada dei Re, per poi immergersinella storia dell' incantevole Petra e quindi nelle acque del mar Morto.

Lo Scenic Landscape Photo Workshop GIORDANIA è un corso intensivo di 7 giorni aperto a fotografi di tutti i livelli particolarmente interessati e sensibili al genere landscape. Prevalentemente orientato all' utilizzo del supporto digitale, si articola su una consistente serie di sessioni di scatto in location, durante le quali ogni partecipante sarà personalmente supportato nella realizzazione delle proprie immagini. Improntato principalmente alla pratica sul campo, introduce ed affronta le tematiche tipiche della fotografia di paesaggio, dalla conoscenza dei luoghi all' organizzazione delle riprese, dai principi compositivi agli aspetti più' squisitamente tecnico/teorici. Alle escursioni quotidiane verranno affiancate lezioni di flusso digitale su piattaforma Mac: dallo sviluppo del RAW alla post-produzione. Il materiale prodotto da ogni singolo partecipante, opportunamente selezionato e trattato, verrà visionato e commentato in una conclusiva lezione di analisi e valutazione one to one.




Servizi inclusi:
- voli diretti con compagnia di bandiera
- visto consolare di gruppo
- tutti i trasferimenti
- 4 notti in hotel
- 2 notti in campo tendano nel deserto
- tours in 4x4 nel Wadi Rum
- spostamenti in mini-bus privato
- accesso all' area archeologica di Petra
- tutte le cene
- un pranzo nel deserto

Riccardo Improta è attivo da anni nel panorama fotografico internazionale, con particolare propensione alla produzione di immagini landscape e travel che realizza sia su supporto digitale che su pellicola medio formato panoramico, curandone personalmente la post-produzione. Le sue immagini sono vendute in tutto il mondo Il suo progetto di ricerca sul paesaggio "WideWorld", indirizzato a ritrarre le più spettacolari locations naturalistiche del pianeta, muove dalla volontà di sensibilizzare l'opinione pubblica alle ormai inderogabili tematiche ambientali. Ha esposto due personali a Roma sul suo stato dell'arte. Adora divulgare e lo fa con passione e soddisfazione da 15 anni. Estende la sua consulenza didattica e divulgativa a prestigiose realtà accademiche italiane e straniere. Con lo scopo di avvicinare la gente al paesaggio e ai suoi significati organizza personalmente workshop tematici in Italia e all'estero. È consulente scientifico per progetti di ricerca in materia di sensori digitali e di software di sviluppo RAW.

Leica™ supporta questo workshop mettendo a disposizione un completo sistema S, punto di riferimento assoluto per il genere fotografico landscape, da provare e apprezzare sul campo. Particolari condizioni d' acquisto per gli iscritti.

Termine iscrizioni 31 luglio 2014

Programma e info:
workshop@riccardoimprota.com
www.riccardoimprota.com/workshop/jordan/
 

 Inserita il 14 luglio 2014 da SteO (G+), nella categoria Corsi.
Il corso intende introdurre le principali problematiche legate alla conservazione e restauro della fotografia, sia teoriche che pratiche, ed è rivolto a coloro che intendono ricevere le prime conoscenze sulla conservazione e sul restauro di materiali fotografici e sulle principali tipologie di oggetto della fotografia. 


Il corso è di 32 ore. Esperti della Fondazione Alinari e del suo Laboratorio di Restauro della Fotografia esporranno, presso la sede del laboratorio della Fratelli Alinari, le metodologie e gli standard di intervento per la conservazione e restauro dei materiali fotografici, con docenze teoriche e pratiche; il calendario e il programma previsti sono i seguenti:

Dal 22 al 26 settembre 2014:
- Identificazione delle tecniche fotografiche
- Analisi dei degradi biologici, fisici, chimici
- Conservazione e restauro di materiali fotografici dalle origini fino alla fotografia del Novecento (primi procedimenti su carta, stampe fotografiche, negativi fotografici)
- Restauro fotografia: pulitura positivi e negativi, piccoli interventi di restauro integrativo.
- Cenni di storia della fotografia
- Inventariazione e catalogazione
- Sistemi e materiali di archiviazione

I partecipanti del corso avranno inoltre la possibilità di accedere e visionare materiali cartacei e fotografici in originale conservati nelle Raccolte Museali Alinari, nonché visitare il MNAF. Museo Nazionale Alinari di Fotografia.

...continua
 

 Inserita il 14 luglio 2014 da SteO (G+), nella categoria Corsi.
spazio-labo
QUANDO: dal 14 ottobre 2014 al 12 giugno 2015
DOVE: Spazio Labo' | Centro di fotografia, Bologna

OBIETTIVI: Spazio Labo' | Centro di fotografia è la prima scuola di fotografia a Bologna che propone un unico percorso di studi annuale dedicato alle diverse discipline della fotografia contemporanea. Con già tre edizioni di successo alle spalle (2011/2012, 2012/2013 e 2013/2014), il corso annuale in fotografia di Spazio Labo' ha come obiettivo quello di fornire ai partecipanti tutti gli strumenti necessari per potersi muovere nel mondo della fotografia forti di una visione personale e di un bagaglio di competenze sufficientemente ampio per poter rispondere alla flessibilità richiesta oggi sia in campo professionale che artistico.

Il corso annuale in fotografia si propone come un'opportunità unica per coloro che vogliono mettersi in gioco nel mondo della fotografia: a partire da una fondamentale alfabetizzazione tecnica e attraverso la costruzione di una solida cultura visiva e progettuale, gli studenti esploreranno in maniera approfondita le diverse discipline e le dinamiche professionali della fotografia contemporanea.

L'ampiezza del programma del corso è ideale per poter soddisfare chi vorrà operare nel campo della fotografia contemporanea e di reportage, della fotografia artistica e di ricerca e della fotografia professionale di studio o di agenzia. Il percorso formativo previsto per l'anno 2014/2015 è suddiviso in due quadrimestri all'interno dei quali si coniugherà lo studio approfondito delle materie tecniche relative all'utilizzo degli strumenti fotografici con la trattazione di argomenti teorici come la storia della fotografia, i linguaggi e i generi, la critica, la semiotica dell'immagine e l'analisi della fotografia all'interno del più ampio contesto delle arti visive. Particolare attenzione verrà posta nella produzione e nell'editing delle immagini, nella progettualità, nella costruzione della narrazione fotografica e nello sviluppo della capacità critica di lettura delle immagini.

...continua
 

 Inserita il 14 luglio 2014 da SteO (G+), nella categoria Mostre.
Nell'ambito del Festival Voci dal Deserto (www.vocidaldeserto.org) saranno presentate quattro mostre fotografiche, informazioni e programma su www.terzotropico.eu.

Sala espositiva
Quadriportico ex Ospedale Roncati
Via S.Isaia, 90 Bologna
Sino al 3 agosto 2014

Savane Africane
Fotografie di Pierluigi Rizzato

Migrazione - i Fulani e il fiume Niger
Fotografie di Gianni Giatti

Voodoo ceremonies
Viaggio tra riti i sconosciuti e le cerimonie occulte del Ghana, Togo, Benin e Burkina Faso.
Fotografie di Iago Corazza e Greta Ropa

Dogon, il popolo delle stelle
Fotografie di Ivano Adversi
Le mostre sono a cura di Cristina Berselli - Associazione TerzoTropico
 

 Inserita il 14 luglio 2014 da SteO (G+), nella categoria Generale.
arte_laguna
Saranno ancora una volta gli storici spazi conosciuti in tutto il mondo ad ospitare la mostra dei finalisti a Marzo 2015. L'Arsenale di Venezia sarà la vetrina per le opere di pittura, scultura, video arte e performance.

Le opere di arte virtuale e digitale avranno invece una mostra dedicata nel centro Telecom Italia, spazio per lo sviluppo delle nuove tecnologie nel cuore di Venezia, a due passi dal Ponte di Rialto.

Iscrizioni entro il 15 ottobre per partecipare a tutti i premi!

Iscriviti al concorso...
 

 Inserita il 14 luglio 2014 da SteO (G+), nella categoria Eventi.
Si chiamerà Nago-Torbole PhotoFestival, la manifestazione culturale dedicata alla fotografia organizzata dal Fotogramma, il Gruppo Fotografico di Nago che quest'anno festeggia il suo quindicesimo anno di attività. "Ci stiamo pensando da un pò -ci fanno sapere gli organizzatori- e visto l'interesse raccolto verso le attività fotografiche proposte in questi ultimi anni, crediamo che i tempi siano sufficientemente maturi per organizzare una manifestazione di tale entità, nel nostro comune e sul nostro territorio".

Il Festival si svolgerà dal 27 settembre al 12 ottobre, più di due settimane dedicate alla fotografia all' interno delle quali saranno proposte svariate attività non solo riservate agli esperti del settore. Promuovere la fotografia come forma d'arte e di espressione creativa e comunicativa è l'obiettivo principale della manifestazione oltre a quello di favorirne la divulgazione sul territorio dell' Alto Garda auspicando il coinvolgimento di tutti gli appassionati e interessati a tale disciplina anche non residenti nel nostro territorio. L'evento si propone inoltre di essere un importante momento di scambio tra esperti e simpatizzanti dell'arte fotografica che avranno così l'occasione di avvicinarsi a contenuti e lavori sia della fotografia amatoriale che di quella professionistica.

Il Festival si aprirà il 27 settembre con l'inaugurazione, presso il Forte Superiore di Nago, della mostra fotografica collettiva dei soci del Fotogramma, un lavoro a tema comune coordinato da un curatore esperto ed esterno all'associazione, la quale richiama da diversi anni un gran numero di visitatori da tutta la regione. Oltre a questa, sono previste per l'intera durata della manifestazione, diverse esposizioni fotografiche di singoli autori e/o collettive dislocate in alcuni punti del comune e visitabili gratuitamente. Saranno poi organizzati dei laboratori fotografici per famiglie e degli eventi formativi quali workshop e/o corsi di natura tecnica dedicati quindi primariamente agli esperti e appassionati.

Oltre a ciò, il programma prevede varie serate e seminari a sfondo fotografico/culturale, gratuiti e aperti a tutta la cittadinanza, aventi l'obiettivo, di proporre una fotografia in chiave meno tecnica e quindi fruibile anche dai non esperti. Tutte queste attività saranno tenute da fotografi professionisti e/o esperti del settore.

Il programma completo della manifestazione sarà consultabile all'indirizzo web www.nagotorbole-photofestival.it a breve on-line.
 

 Inserita il 14 luglio 2014 da SteO (G+), nella categoria Workshop.
WorkShop dedicato alla stampa FineArt. Tutti possono accedere alla stampa Fine Art, ma deve essere fatto con precisi criteri di lavoro. Questo workshop è indicato per chi vuole approfondire le tecniche di stampa e vuole creare delle stampe di altissima qualità, approfondendo tutti gli aspetti di attrezzatura e software specializzati.



Programma
:
L'arte della fotografia è un processo a ciclo completo, dalla ripresa alla stampa passando per la post-produzione. Per un risultato ottimale e professionale, un fotografo dovrebbe conoscere e seguire personalmente tutti questi aspetti. Questo è il motivo per cui la BAM Bottega Antonio Manta ha pensato di tenere un workshop, studiato con la collaborazione di Leica, Canson Infinity, Epson Digigraphie , Eizo, Profoto e XRite. Queste le linee principali del programma:



- gestione delle luci; tecniche di ripresa; gestione del colore; apertura e analisi del file RAW

- flussi di ottimizzazione del file; maschere e controtipi;conversioni in bianco-nero

- tipologie di carte per la stampa e stampanti.



I partecipanti dovranno portare loro files per eseguire ottimizzazione e stampa delle loro immagini.

Maggiori informazioni su www.gfloscattogarda.it
 

 Inserita il 14 luglio 2014 da SteO (G+), nella categoria Concorsi.
L'Associazione Culturale Deaphoto seleziona Progetti per Workshop Fotografici su temi specifici di ricerca da parte di fotografi e/o docenti di fotografia con precedenti esperienze didattiche da realizzarsi a Firenze nella stagione 2014-2015.

Tutti i progetti dovranno essere inviati via mail a deaphoto@tin.it solo ed esclusivamente su Apposito modulo entro e non oltre il 31 Luglio 2014.
Potete consultare e scaricare Bando di Selezione dei Progetti e Modulo di Presentazione al seguente link: www.deaphoto.it/bandowks.pdf

Sono possibili proposte su ogni genere, tematica e tecnica fotografica. Pur garantendo la massima attenzione per ogni tipo di proposta, saranno presi particolarmente in considerazione Workshop su tematiche sociali (reportage sociale, ritratto tipologico-sociale); quelle riguardanti corpo, figura, identità, relazione, narrazione, memoria; fiction, staged, diary & narrative photography; storytelling e fotografia di scena (teatro, danza).

ASSOCIAZIONE CULTURALE DEAPHOTO / Didattica e progettazione fotografica
Via delle Mimose 7 - 50142 Firenze - Tel fax 0550517721 - Cell. 3388572459
www.deaphoto.it - deaphoto@tin.it
 


 Inserita il 1 luglio 2014 da SteO (G+), nella categoria Eventi.
nikonlogo_i
Nikon sostiene la fotografia subacquea attraverso Mediterraneo Vivo, il concorso nato con l'intento di promuovere gli scatti che coniugano la bellezza e la perfezione estetica con un alto valore scientifico e che siano pertanto capaci di raccontare la biologia del Mediterraneo e la vita del mondo sommerso con l'immediatezza e il valore documentario che sono propri della fotografia.

Il concorso è aperto a tutti i fotografi subacquei, professionisti e non, i quali dovranno inviare le proprie fotografie (non è previsto un numero massimo) via mail all'indirizzo fotosub@unisalento.it entro e non oltre il 10 luglio 2014.

Grazie a Mediterraneo Vivo, la fotografia potrà raccontare storie e diventare una fonte preziosa di informazioni oltre a ribadire il suo ruolo di efficace strumento per difendere il mare e sensibilizzare il pubblico nei confronti dello straordinario pianeta sommerso.

Il concorso, organizzato dal Museo di Biologia Marina "Pietro Parenzan", dall'Istituto per gli Studi sul Mare e dal Laboratorio di Fotografia Subacquea e Monitoraggio dei Sistemi Costieri, unisce quindi fotografia e scienza grazie al coinvolgimento e alla partecipazione di studiosi dell'Università del Salento che hanno visto in questo progetto una splendida opportunità per conoscere e scoprire l'ambiente marino.

Nikon è il partner ideale per chi ama la fotografia subacquea. La Nikon 1 AW1, per esempio, è la fotocamera ad obiettivi intercambiabili impermeabile fino a 15 m. È inoltre resistente agli urti da altezze fino a 2 m, al gelo fino a -10°C e alla polvere e può quindi essere utilizzata in ogni condizione ambientale.

Regolamento completo e schede di partecipazione su www.fotosub.unisalento.it/concorso.html
 

 Inserita il 1 luglio 2014 da SteO (G+), nella categoria Concorsi.
La SIGEA - Sezione Puglia e l'Ordine dei Geologi della Puglia, con il patrocinio della Regione Puglia, organizzano la quinta edizione del Concorso Fotografico "Passeggiando tra i Paesaggi Geologici della Puglia".

Il concorso, diviso in 3 sezioni - "Paesaggi geologici o geositi", "La geologia prima e dopo l'Uomo", "Una occhiata al micromondo della geologia" - , prevede la premiazione dei primi 4 classificati di ogni sezione, per un totale di 12 premiati. Il premio consisterà nella pubblicazione delle foto e del profilo dell'autore sulla rivista dell'Ordine dei Geologi della Puglia e/o sui siti web degli organizzatori. A ciascuno degli autori delle 12 foto premiate sarà offerto un buono acquisto di euro 100 (cento/00) messo a disposizione da Apogeo Srl e COBAR SpA.

La partecipazione al concorso è totalmente gratuita.
Le foto dovranno essere presentate entro il 30 settembre 2014.

Il Regolamento del Concorso e la scheda di partecipazione sono disponibili ai seguenti link:
- www.sigeaweb.it/sigeapuglia/58-sigea-puglia/senza-categoria-puglia/505-concorso-fotografico-2014.html
- www.geologipuglia.it/comunicazione/bandi-e-concorsi/
 


Pagina 1 di 652
 1  2  3  4  5 ....
Successiva
 

PhotoRevolt.com - Comunità Fotografica Indipendente - Fotografia Digitale e tradizionale - ISSN: 1825-7976.
Fondato da Stefano Arcidiacono. Leggi la nota di copyright, visualizza la mappa del sito o le statistiche.

RSS  XML  ATOM