Nel rispetto del provvedimento emanato, in data 8 maggio 2014, dal garante per la protezione dei dati personali, si avvisano i lettori che questo sito si serve dei cookie per fornire servizi e per effettuare analisi statistiche completamente anonime. Pertanto proseguendo con la navigazione si presta il consenso all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni leggere la nostra informativa.
Chiudi
Blog
 Inserita il 19 giugno 2016 da SteO (G+), nella categoria Eventi.
New Old Camera, lo storico negozio situato nel cuore di Milano, fondato da Ryuichi Watanabe e da oltre trent'anni punto di riferimento nel panorama fotografico italiano per collezionisti, fotoamatori e fotografi professionisti, è lieto di presentare, insieme a Conservatorio della Fotografia, Micamera e Officine Fahrenheit, una serata per il progetto Reaching the Cape, il viaggio fotografico on the road del fotografo Matteo Di Giovanni da Milano a Capo Nord e ritorno.

Mercoledì 29 giugno, alle ore 19.00 presso Micamera (via Medardo Rosso 19, Milano), Matteo Di Giovanni incontrerà gli ospiti, gli sponsor e i sostenitori della campagna di crowdfunding, lanciata nel settembre 2015 su Kickstarter, alla quale hanno aderito quasi 300 persone che, con il loro contributo, hanno reso possibile la realizzazione di questo viaggio.

Matteo Di Giovanni è infatti un fotografo che, nel 2011, in seguito ad un grave incidente ha subito l'amputazione transfemorale di una gamba. Il suo percorso professionale ha subito un arresto, ma con Reaching the Cape ha voluto e potuto provare a sé stesso che esistono limiti ma non confini, partendo per un'avventura fotografica on the road di due mesi.

La serata è l'occasione per l'autore di incontrare e ringraziare chi l'ha sostenuto, con la consegna delle prime stampe del progetto e degli altri reward della campagna.

Tutti gli ospiti potranno ascoltare il racconto della sua esperienza, vedere una prima selezione delle immagini realizzate durante il viaggio e acquistare le stampe a prezzo speciale. Sarà così possibile contribuire anche alla realizzazione del libro e della mostra di Reaching the Cape.
 

 Inserita il 19 giugno 2016 da SteO (G+), nella categoria Corsi.
News by Photorevolt
Eccoci all'ultimo laboratorio di Lilith per la stagione 2015/2016. I laboratori ricominceranno a ottobre con molte novità.

Che cos'è Anatomie?
UN LABORATORIO SENZA LUOGO E SENZA ORARI.

Anatomia (dal greco ανατομή, anatomè = "dissezione"; formato da ανά, anà = "attraverso", e τέμνω, tèmno = "tagliare") significa "divisione tagliando".

Dimentichiamo spesso che sotto ogni immagine, se pian piano tendiamo ad astrarla, troviamo forme geometriche e elementi primari, che sembrano ripetersi in ogni cosa dell'universo...

In questo appuntamento ci impegnamo a vedere oltre la superficie delle cose, in cerca di significati universali. Capiamo l'importanza del "vedere" le cose prima di fotografarle, ma non solo. Scopriamo l'estrema importanza di vedere dentro le immagini solo dopo averle realizzate, a volte inconsapevolmente o inconsciamente, come fossero veri e propri rompicapo.

...continua
 

 Inserita il 19 giugno 2016 da SteO (G+), nella categoria Eventi.
News by Photorevolt
In occasione di The Floating Piers, il nuovo progetto di Christo sul Lago d'Iseo, Nikon ha organizzato insieme a Fondazione Provincia di Brescia Eventi, Provincia di Brescia e Free Photo due eventi dedicati all'immagine e un concorso fotografico a premi, tutti a partecipazione gratuita.

Per 16 giorni, dal 18 giugno al 3 luglio 2016, il Lago d'Iseo sarà infatti protagonista di un'iniziativa senza precedenti: The Floating Piers reinterpreterà il Lago con un'installazione modulare di pontili galleggianti che si svilupperà a pelo d'acqua, seguendo il movimento delle onde.

...continua
 

 Inserita il 19 giugno 2016 da SteO (G+), nella categoria Treppiedi.
News by Photorevolt
Sino alla mezzanotte di oggi utilizzando il codice "WE1505" si otterrà uno sconto del 30% e la spedizione gratuita sui treppiedi Manfrotto della serie "befree".

Manfrotto offre una vasta gamma di kit fotografici che comprendono una combinazione ottimale di treppiedi e testa. Competenza, qualità e continua dedizione all'innovazione, rendono questi prodotti la soluzione ideale per tutti i fotografi e videomaker che cercano il kit perfetto per realizzare tutte le loro ambizioni.

Quando scegli un kit con treppiedi e testa, sei certo che i due componenti siano concepiti per adattarsi perfettamente l'uno con l'altro, ma in quasi tutti i casi, sarai comunque libero in futuro di cambiare testa o treppiedi per adattare il sistema alle tue esigenze. È possibile scegliere tra diverse versioni di kit, tutti progettati per essere la soluzione perfetta per specifici stili fotografici e tipi di fotocamere.

Alcune delle cose più importanti da guardare quando si sceglie un kit sono i materiali, il peso, le dimensioni e il carico utile.

Ogni modello ha le sue specifiche tecniche che influenzano i risultati ottenibili. La maggior parte dei kit includono anche una borsa o una cinghia o altri accessori specifici progettati per offrire la più comoda esperienza di trasporto e un facile accesso alle attrezzature in ogni situazione.


www.manfrotto.it/prodotti/supporti/treppiedi-con-testa/befree-blue-gray-red-green
 


 Inserita il 12 giugno 2016 da SteO (G+), nella categoria Workshop.
News by Photorevolt
Lo SCENIC LANDSCAPE PHOTO WORKSHOP ICELAND, giunto alla sua VII edizione, è un corso intensivo di 5 giorni aperto a fotografi di tutti i livelli particolarmente interessati e sensibili al genere paesaggio. Questa edizione, sfruttando l' opportunità di voli diretti su Akureiri, muove agevolmente alla scoperta della parte più remota e meno conosciuta dell'isola, il Nord.

Il workshop è prevalentemente orientato all'utilizzo del supporto digitale, ma resta del tutto aperto a percorsi fotografici in pellicola.

Si articola su una consistente serie di sessioni di scatto in location, durante le quali ogni partecipante sarà personalmente supportato nella realizzazione delle proprie immagini. Improntato principalmente alla pratica sul campo, introduce ed affronta le tematiche tipiche della fotografia di paesaggio, dalla conoscenza dei luoghi all' organizzazione delle riprese, dai principi compositivi agli aspetti più' intimi del fotografare contesti naturalistici.

Alle escursioni quotidiane verranno affiancate lezioni di flusso digitale: dall' archiviazione sicura dei file ai metodi di organizzazione e selezione in Adobe Lightroom™, dallo sviluppo del RAW agli interventi di post-produzione in Adobe Photoshop™ tipici del genere fotografico landscape. Il materiale prodotto da ogni singolo partecipante, opportunamente editato, verrà visionato e commentato in una conclusiva lezione di analisi e valutazione.

...continua
 

 Inserita il 12 giugno 2016 da SteO (G+), nella categoria Eventi.
Si terrà il prossimo 17 Giugno a Milano un nuovo, imperdibile incontro della serie "FOTOreporter" a cura di MOOZ e New Old Camera, lo storico negozio situato nel cuore di Milano che, da oltre trent'anni, è punto di riferimento nel panorama fotografico italiano per collezionisti, fotoamatori e fotografi professionisti.

Protagonista sarà il grande fotografo TANO D'AMICO con un appuntamento dal titolo "La Storia nelle immagini di un Fotografo di Strada": durante l'incontro, introdotto da Maurizio Garofalo, Tano D'Amico racconterà la sua esperienza e la sua vita di "fotografo di strada", ripercorrendo la storia del nostro paese attraverso i grandi movimenti di opposizione e protesta, da lui fotografati dagli anni Sessanta a oggi (Ingresso gratuito previa registrazione tramite mail all'indirizzo eventi@newoldcamera.it).

Il giorno successivo, Sabato 18 Giugno, presso New Old Camera, Tano D'Amico e Maurizio Garofalo saranno di nuovo a disposizione di professionisti e amanti della fotografia per un'interessante sessione di Letture Portfolio. Un'occasione particolare per la presenza di due punti di vista differenti, ma complementari: quello del Fotoreporter e quello del Photo Editor (Ingresso a pagamento previa prenotazione tramite mail all'indirizzo eventi@newoldcamera.it.
 

 Inserita il 12 giugno 2016 da SteO (G+), nella categoria Mostre.
Lunedì 13 giugno (ore 17) nei locali del CRAL ENI (Viale I. Nievo, 38), al via una nuova mostra fotografica nell'ambito dell'edizione 2016 del progetto "Di Terra e di Mare" del Tavolo della Fotografia: si intitola "Tanti per tutti" e consiste in un'esposizione che inquadra l'universo dei volontari e i mille aspetti che sa assumere nel nostro paese, un vero e proprio viaggio, insomma, nel mondo del volontariato in Italia.

L'esposizione è la prima iniziativa di documentazione fotografica del Volontariato in Italia, nata dall'impegno di FIAF (Federazione Italiana Associazioni Fotografiche) e CSVnet (Coordinamento Nazionale dei Centri di Servizio per il Volontariato).
"Tanti per tutti" racconta per immagini chi presta aiuto a disabili e poveri, profughi e animali, l'ambiente e le nostre città, con associazioni piccole e grandi realtà sociali. Un profondo lavoro di ricerca su tutto il territorio nazionale, con oltre 150 mostre locali, tra cui quella di Livorno.

Espongono: Sara Bertei, Franco Biondi, Pierpaola Corso, Federico Dell'Agnello, Romina Falleni, Liliana Giannini, Elisa Heusch, Gabriella Mattei e Silvia Tampucci.

La mostra fotografica, ad ingresso gratuito, sarà visitabile fino al 20 giugno con i seguenti orari: lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 19. Martedì e giovedì e sabato dalle 15 alle 19.

www.comune.livorno.it
 

 Inserita il 12 giugno 2016 da SteO (G+), nella categoria Mostre.
Presso Palazzo Pincini Carlotti in Garda (VR) sarà inaugurata sabato 18 giugno 2016 alle ore 18.30 la mostra fotografica "CHE BELL'INGANNO SEI ANIMA MIA" di Maurizio Zafret.

La mostra resterà aperta da domenica 19 giugno a domenica 10 luglio 2016 nei fine settimana con il seguente orario: mattino 11.00 - 12.30 pomeriggio 17.00 - 19.00.

All'inaugurazione sarà presente l'autore Maurizio Zafret. L'entrata è libera.
Estendete l'invito ad altri fotoamatori ed amici.

Gruppo Fotografico Lo Scatto BFI
Via S. Francesco d'Assisi 3/5
37016 GARDA VR
Email: gf.loscatto@gmail.com
www.gfloscattogarda.it
 

 Inserita il 12 giugno 2016 da SteO (G+), nella categoria Mostre.
Nikon è sponsor di due mostre di rilievo nel panorama nazionale – "Domon Ken, il Maestro del realismo giapponese" all'Ara Pacis di Roma e "Nothing Is Real - Quando i Beatles incontrarono l'Oriente" al MAO-Museo d'Arte Orientale di Torino – con l'obiettivo di promuovere e diffondere la cultura fotografica.

In queste due mostre emerge infatti tutta la forza e il valore della fotografia, che è al contempo arte, testimonianza, reportage, documentazione storica e sociale e diventa addirittura un dovere umanitario per Domon Ken, il fotografo giapponese che documentò la tragedia di Hiroshima dedicandovisi come rispondendo ad una chiamata.

È infatti proprio dedicata a lui, uno dei fotografi più importanti della storia della fotografia moderna giapponese, l'importante monografica "Domon Ken, il Maestro del realismo giapponese", all'Ara Pacis fino al 18 settembre. In mostra circa 150 fotografie, in bianco e nero e a colori, realizzate tra gli anni Venti e gli anni Settanta del '900, che raccontano il percorso di ricerca verso il realismo sociale. Dai primi scatti, prima e durante la seconda guerra mondiale, la mostra ripercorre la produzione di Domon Ken, da sempre legato a Nikon, fino all'opera chiave che documenta la tragedia di Hiroshima.

www.arapacis.it/mostre_ed_eventi/mostre/domon_ken

Il noto brand giapponese è sponsor anche di "Nothing Is Real - Quando i Beatles incontrarono l'Oriente" che ha appena inaugurato al MAO di Torino. Una grande mostra dedicata ai Fab Four e al loro viaggio in India nel '68, uno degli eventi chiave per lo slancio all'interesse da parte dell'occidente verso l'oriente. In mostra centinaia di oggetti in dialogo con opere d'arte contemporanea, in un ambiente ricco di stoffe, profumi e suoni.

www.maotorino.it/it/eventi-e-mostre/nothing-real
 

 Inserita il 12 giugno 2016 da SteO (G+), nella categoria Generale.
fujifilm-cashback-2016
Per l'estate 2016, Fujifilm Italia ha in serbo una promozione da non lasciarsi sfuggire.
Dall'1 giugno a 31 agosto ritorna un Cash Back "doppio", per l'acquisto delle ottiche della Serie XF.

Dettagli promozione Cash Back estate 2016
Un nuovo interessante cash back segna l'estate 2016 di Fujifilm che offre un risparmio sino a 150 euro per l'acquisto di un'ottica della linea FUJINON XF o un Doppio rimborso sino a 300 euro in caso di acquisto di un'ottica e di una fotocamera mirrorless a scelta tra X-T1 (solo corpo o in versione kit con XF18-55mm e XF18-135mm), X-T1 GS, X-Pro2 e X-E2S (solo corpo o in versione kit con XF18-55mm).

Il cash back è valido per gli acquisti effettuati dal 1/6/2016 al 31/8/2016, presso un rivenditore autorizzato e aderente all'iniziativa e include le seguenti ottiche: XF14mm, XF16mm, XF18mm, XF23mm, XF27mm, XF35mm F1.4, XF35mm F2, XF56mm, XF56mmAPD, XF60mm, XF90mm, XF10-24mm, XF16-55mm, XF50-140mm, XF55-200mm, XF100-400mm.

Per maggiori dettagli sul rimborso e la lista di rivenditori autorizzati visitare il sito www.fuji-promotions.com (disponibile dal 20 giugno)
 


Pagina 1 di 703
 1  2  3  4  5 ....
Successiva
 

PhotoRevolt.com - Comunità Fotografica Indipendente - Fotografia Digitale e tradizionale - ISSN: 1825-7976.
Fondato da Stefano Arcidiacono. Leggi la nota di copyright, visualizza la mappa del sito o le statistiche.

RSS  XML  ATOM