Blog
 Inserita il 29 settembre 2014 da SteO (G+), nella categoria Mostre.
le_gru
Venerdì 10 Ottobre 2014 alle ore 20,30 presso la GALLERIA FIAF - LE GRU di Valverde (Corso Vitt. Emanuele, 214) sarà
inaugurata la mostra fotografica personale di Gianfranco Consiglio di Tremestieri Etneo (CT) dal titolo "LA NASCITA DI UNA COMMEDIA".

La mostra sarà presentata da Alessio Drago (Presidente del G.F. Le Gru), da Pippo Pappalardo (Critico Fotografico) e da Serena Vasta (Direttrice della Galleria FIAF-Le Gru) ; la stessa rimarrà aperta tutti i venerdì non festivi fino al 31 Ottobre 2014 dalle ore 20,00 alle ore 22,00.

Dalla recensione di Pippo Pappalardo (Critico Fotografico e Docente FIAF)

Gianfranco Consiglio ci accompagna in un percorso, tutto teatrale, di disvelamento e di agnizione, idoneo a farci penetrare dentro
la "necessità" di fare teatro: ovvero convenire all'ascolto e alla visione di quanto accade ad ogni uomo ed a ogni donna e, qui,
raccoglierne l'esperienza esistenziale, farne memoria, trasmetterla, renderla comune.

Nella camera con tre pareti, la camera oscura del suo strumento cerca il volto dell'uomo esplorando il ritratto assente; cerca un
dialogo di sguardi che è in attesa di una risposta: il Nostro autore recupera il tempo della preparazione, dello studio, della concentrazione,
della prova, della fatica e lo accosta a quello dell'aiuto comune, dell'ascolto, del suggerimento, del consiglio, della direzione.
Ci conduce per mano dentro i meccanismi della finzione, dentro la quale, paradossalmente, piazza il suo strumento di verità nuda e cruda.
Ma qui si realizza quel colpo di teatro che scaturisce dall'eterna domanda: quale verità?

Ci piace, allora, che l'Autore, piuttosto che insistere sul gigionismo, sul fascino dell'ambiguità, sull'equilibrismo tra verità e finzione, abbia
privilegiato uno sguardo rivolto alla ricerca di una possibile storia, di una vicenda da costruire per questi suoi frammenti di umanità, per
questi suoi personaggi.



Info su www.fotoclublegru.it
e-mail: presidenza@fotoclublegru.it
 

 Inserita il 29 settembre 2014 da SteO (G+), nella categoria Eventi.
peter_holgersson
È un vero onore per noi annunciare questa serata gratuita dedicata alla fotografia per dare l'opportunità a tutti di conoscere il grande fotogiornalista Peter Holgersson, vincitore nel 2014 del primo premio nel più prestigioso concorso internazionale dedicato al fotogiornalismo: il WORLD PRESS PHOTO.
Peter Holgersson, fotogiornalista svedese, terrà per la prima volta in Italia un workshop fotografico esclusivo e, con l'occasione, lo abbiamo anche invitato a tenere una serata gratuita aperta a tutti.

Peter Holgersson sarà in Italia per due eventi imperdibili:

WORKSHOP DI FOTOGRAFIA A NUMERO CHIUSO
Foligno (PG) - 11-12 ottobre 2014

SERATA GRATUITA CON REGISTRAZIONE OBBLIGATORIA
Foligno (PG) - 11 ottobre 2014

www.mariannasantoni.com
 

 Inserita il 29 settembre 2014 da SteO (G+), nella categoria Mostre.
L' Istituto Italiano di Cultura di Edimburgo intende celebrare l'arte come un'opportunità per incoraggiare il dialogo tra le persone. In questo senso il progetto " Journeys-Viaggi" è un'esplorazione delle diverse forme di espressione artistica - dalla danza alla musica, dalla pittura alla fotografia - che attraversa secoli nella tradizione cristiana, ebraica e musulmana. Vuole dare un messaggio di unità e speranza di fronte a conflitti e incomprensioni tra le persone.

In questa occasione, il prossimo venerdì 3 ottobre, l'artista veronese Lisa Borgiani presenterà il suo video "Memories and Light", un viaggio video realizzato attraverso alcune città in medioriente: Gerusalemme, Istanbul, Teheran.

Le sequenze video sono state riprese in diversi momenti della giornata nei luoghi-simbolo delle capitali: il mall Mamilla a Gerusalemme, il ponte Galata ad Istanbul, piazza Azadi e il parco Jamshidiyeh a Teheran.

L'idea è quella di sperimentare le potenzialità della LUCE, simbolo di forza e speranza.
La Luce vista come espressione di bellezza, ma allo stesso tempo come contraddizione tra gli elementi che vengono ripresi. Può anche essere interpretata come desiderio di raggiungimento dei nostri sogni o rivelazione di un conflitto interiore, come singoli individui e nel contesto sociale in cui viviamo.

Link al programma

Sede: Assembly Roxy, 2 Roxburgh Place, Edimburgo
Organizzazione: Istituto Italiano di Cultura di Edimburgo
Data: 2 – 4 ottobre 2014
Orario: dalle 18 alle 21.30
ingresso libero
 

 Inserita il 29 settembre 2014 da SteO (G+), nella categoria Generale.
parioli_fotografia
CORSO AVANZATO DI PRATICA FOTOGRAFICA E MOSTRA FOTOGRAFICA DEGLI ALLIEVI. DA VENERDì 3 OTTOBRE 2014

ATTENZIONE: MERCOLEDì 1 OTTOBRE 2014 ore 20.30 LEZIONE DI RIPASSO GENERALE PER CHI VUOLE RIPETERE I CONCETTI PRINCIPALI DEL CORSO BASE

Uscite con la macchina fotografica e il cavalletto, shooting fotografico in studio, estetica fotografica, dedicati a chi vuole intraprendere un percorso avanzato e approfondito di pratica fotografica, per migliorare e perfezionare le tecniche della fotografia reflex digitale. Durante il workshop - 6 appuntamenti di 2 ore ciascuno - apprenderemo e metteremo in pratica sul campo come veri fotoreporter, le tecniche, gli stili e le giuste inquadrature per fotografare in modo efficace, costruttivo e professionale, diversi ambienti della città. In più la seduta in studio con modella ci permetterà di approfondire i segreti della luce artificiale per ottenere ritratti a figura intera e in primo piano. Cattureremo con le nostre macchine fotografiche l'intensità di uno sguardo, angoli insoliti di Roma, architetture contemporanee, emozioni del flamenco.

DOVE E COSA FOTOGRAFIAMO?

PAESAGGIO URBANO CONTEMPORANEO

L'EUR/E42, un quartiere capace di far convivere al suo interno l'antico e l'avanguardia, tra i bianchi marmi delle architetture razionaliste come il Palazzo dei Congressi, il Palazzo della Civiltà Italiana, il Palazzo degli Uffici, progettati come una città metafisica da grandi architetti quali Marcello Piacentini, Adalberto Libera e Pierluigi Nervi. Con i nostri obiettivi cattureremo lo skyline e i dettagli architettonici che parlano di una città nella città.

FOTOGRAFIA IN STUDIO CON MODELLA/MODELLO, FIGURA INTERA E RITRATTO

Flash professionali e luce continua, ombrelli e softbox, stativi e fondali multicolore: questa è l'attrezzatura che si imparerà a gestire in modo creativo e avvincente per ottenere ritratti a figura intera e in primo piano con la luce artificiale. Durante l'incontro apprenderemo come allestire un set fotografico e come ottenere fotografie in low key, high key o con luce pilota.

ROMA - COM'ERA/COM'E'

Un insolito fotowalk attraverso il centro di Roma, per riscoprore le tracce fotografiche lasciate da granbdi maestri degli anni '60 e '70 come Folco Quilici e Italo Zannier. Guarderemo e fermetremo la luce di Piazza del Popolo, Pincio, Trinità dei Monti e Piazza di Spagna con l'occhio contemporaneo ma lo sguardo rivolto al passato.

FLASH SU TEMPI LENTI E VELOCI DURANTE IL FLAMENCO

La scuola Studio Flamenco Andalucia di Isabel e Raffaella Fernandez Carrillo è tra le migliori di Roma. Qui, ogni venerdì sera, esperte bailaoras incrociano gambe e braccia ballando sulle note di Vicente Amigo, Camaron De La Isla e Paco de Lucia. Qui impareremo a usare in modo efficace e al contempo creativo il flash per fermare corpi in movimento.

ESTETICA FOTOGRAFICA

Mulas, Migliori, Berengo Gardin, Klein, Basilico, Struth. Studieremo le immagini di uno di questi grandi fotografi analizzandole sotto ogni profilo, per capire le sue intenzioni fotografiche, il suo stile, la sua poetica. Da ciò trarremo spunto per eseguire degli scatti diversi da quelli eseguiti durante le uscite, più personali e soggettivi.

STUDIO DELLE FOTOGRAFIE E LORO RIELABORAZIONE

Regola dei terzi rispettata? Rimettere in linea un orizzonte obliquo? Trasformare la geometria o i colori di una foto? Con un incontro a studio esamineremo le foto scattate durante le uscite e approfondiremo le tecniche di fotoritocco per correggerle e migliorarle.

il corso avanzato si conclude con una mostra fotografica con gli scatti più interessanti di ogni allievo.

...continua
 

 Inserita il 29 settembre 2014 da SteO (G+), nella categoria Eventi.
fondazione-fotografia
Quest'anno, al Foro Boario, abbiamo fatto le cose in grande... schermo. Per la prima volta proporremo al pubblico delle mostre una rassegna di documentari dedicati a protagonisti della fotografia contemporanea, da Andreas Gursky a Francesca Woodman, a Thomas Struth.

Non potevamo che cominciare, però, dai grandi autori di casa nostra: il primo documentario in programma, domenica 5 ottobre, alle 17, è Viaggio in Italia. I fotografi vent'anni dopo, di Maurizio Magri, che ricostruisce il clima culturale dei primi anni ottanta e indaga le origini del progetto ideato e curato da Luigi Ghirri.

Il calendario completo delle proiezioni, realizzato in collaborazione con "Lo schermo dell'arte Film Festival", è pubblicato sul nostro sito.
 

 Inserita il 29 settembre 2014 da SteO (G+), nella categoria Eventi.
nikon1_aw1
Nikon School dimostra il suo sostegno alle azioni di sensibilizzazione sulla tutela dell'ambiente promuovendo il progetto "Borneo 2014", in partenza oggi alla volta dell'isola.

Ideata dal team di I AM EXPEDITION e patrocinata dal Forest Stewardship Council Italia, la spedizione si propone di avviare indagini conoscitive e indipendenti sul tema della deforestazione a livello globale; la documentazione fotografica e filmica raccolta sullo stato di conservazione della natura e del territorio servirà per divulgare e sensibilizzare l'opinione pubblica attraverso eventi, conferenze, mostre, pubblicazioni, libri interattivi, siti internet e social media.

Come in molti altri Paesi, anche in Borneo la deforestazione, causata inizialmente dall'uso massiccio del legno e successivamente dalla coltivazione delle palme da olio, sta distruggendo il territorio di molte popolazioni locali e l'habitat di molte specie animali, tra cui l'orango (orang utan).
Day-by-day verrà prodotto un diario con testi, immagini e brevi filmati direttamente dal Borneo: sarà così possibile seguire il team durante le sue esplorazioni nella foresta sul sito ufficiale www.iamexpedition.it, facebook, twitter e google+ e sul canale youtube dedicato.
La spedizione vede impegnati tre fotografi del Nikon Professional Services, che sono anche tre esperti comunicatori, giornalisti, fotografi e filmmakers che da anni si occupano di temi ambientali con reportage pubblicati nelle più conosciute riviste di settore, tra cui National Geographic, Oasis, GEO Magazine, in Italia ed estero:

- Christian Patrick Ricci, coordinatore della spedizione, teacher Nikon School, fotografo di viaggio, natura e geografia, giornalista freelance.
- Mirko Sotgiu, Filmmaker, fotografo, giornalista di natura e geografia.
- Paolo Petrignani, documentarista, fotografo di viaggio ed esplorazioni.

Oltre a reflex di altissimo livello come la Nikon D4, la spedizione potrà avvalersi di una Nikon 1 AW, la fotocamera ad ottiche intercambiabili impermeabile e resistente al gelo, agli urti e alla polvere. Combinazione irresistibile di robustezza, tecnologia avanzatissima, design elegantemente essenziale, velocità e prestazioni incredibilmente elevate, la Nikon 1 AW1 non teme le intemperie ed è quindi la macchina perfetta per avventure a stretto contatto con la natura.

La spedizione rientrerà il 28 Ottobre 2014 in Italia.

Riferimenti:
Sito della spedizione www.iamexpedition.it
- Facebook fan page
- Twitter
- Google+
- Youtube
 

 Inserita il 29 settembre 2014 da SteO (G+), nella categoria Workshop.
fujifilm_2006
Prosegue la partnership tra Fujifilm e Yorick Photography, per fare e parlare di cultura fotografica

Nei prossimi workshop e progetti fotografici dell'organizzazione Yorick gestita dal fotografo Marco Tortato, Fujifilm Italia sarà sponsor tecnico mettendo a disposizione le fotocamere e gli obiettivi delle Serie X. La partnership consente di unire lo stile fotografico di Yorick, sempre alla ricerca di nuovi ambiti e sviluppi, con le peculiarità distintive della gamma Fujifilm, quali la leggerezza, la compattezza, la trasportabilità e l'eccellente resa fotografica.

Gli eventi in programma tra ottobre e gennaio sono due workshop e un viaggio fotografico.


Cormano-Milano, 18-19 ottobre – The Milk Workshop

Dopo quasi un anno e mezzo, in collaborazione con Elinchrom e Apromastore un workshop particolare con l'intervento del fotografo britannico Jaroslav Wieczorkiewicz che mostrerà la magia della sua "milk photography": un intenso workshop di due giorni con shooting fotografico, illuminazione e post-produzione. Attraverso questo modo incredibile e totalmente nuovo di fotografare, i partecipanti potranno sperimentare e apprendere tecniche di ripresa sorprendenti, imparando a plasmare liquidi sul corpo delle modelle, per illuminare la scena e per comporre l'immagine in post-produzione. Iscrizioni aperte fino al 30 settembre.

...continua
 


 Inserita il 20 settembre 2014 da SteO (G+), nella categoria Off-topic.
No comment...

 

 Inserita il 20 settembre 2014 da SteO (G+), nella categoria Mostre.
mario-daniele
Giovedì 25 settembre alle ore 18.00, in occasione di Ouverture di Torino Art Galleries, la Galleria Riccardo Costantini Contemporary di via della Rocca 6/b – Torino, inaugura la mostra personale di Mario Daniele dal titolo: Bianca neve, metafora del silenzio.

In mostra una ventina di opere fotografiche (2010-2014) tratte dalla ricerca sul paesaggio invernale di Mario Daniele, insieme ad una serie di ritratti. Ritratti e paesaggi di trascendenza eterea, tanto da evocare delicati e morbidi disegni a matita. Immagini di elegante minimalismo, dove il bianco della neve lascia trasparire l'essenza delle forme.

"Paesaggi innevati avvolti in una luce soffusa, morbida, ovattata, dove le presenze degli alberi e le geometrie dei filari delle viti non si stagliano, ma affiorano e sfumano, compaiono lievi e intense nella nebbia, tra le brume, nel biancore della neve. Immagini sospese in un tempo senza tempo, quasi fiabesche, delicate come un disegno a matita su un foglio bianco con pochi tratti leggeri che non vogliono imporsi, ma suggerire l'incanto della terra e del non-svelato.

Immagini quasi evanescenti, evocative e mai puramente descrittive, che si nutrono di quel vuoto e quel silenzio nei quali è possibile far emergere la voce della terra senza dissiparne il segreto, senza tradirne il linguaggio.

Mario Daniele ci offre i suoi paesaggi poetici e affabili, come un dono nato da uno sguardo amorevole e paziente che sa farsi accoglimento e ascolto, che si trasforma in un'esperienza affettiva, mentale ed emotiva, di fronte alla natura. Un dono capace di allontanare il rumore del mondo e l'ansia del tempo che incalza, per farci di nuovo udire la voce silenziosa della terra, per salvarla dall'oblio in cui sempre più la releghiamo. Simili a metafore del silenzio, le sue immagini ci invitano a un tacere rasserenante, a pensieri fluttuanti simili ai sogni ad occhi aperti, a fantasticherie dolci e profonde.

Un invito che pare raccolto e rilanciato dai minuscoli ritratti che, come lievi contrappunti, accompagnano le immagini dei suoi paesaggi innevati. A loro volta evanescenti e leggeri, questi ritratti di volti spesso celati suggeriscono sguardi amorevoli, protesi verso un altrove o verso un'interiorità pensosa e serena. Come guide gentili, tali immagini di visi nascosti e sguardi sospesi ci invitano a un possibile percorso verso il silenzio quale spazio dell'ascolto di sé e dell'incontro con un paesaggio che non è più inerte davanti a noi, ma ci ri-guarda e ci attraversa."


Gigliola Foschi


Riccardo Costantini Contemporary
www.rccontemporary.com
 

 Inserita il 18 settembre 2014 da SteO (G+), nella categoria Workshop.
workshop-namibia
Sette giorni di full immersion fotografica attraversando il Namib, la "terra del nulla", la più' antica area desertica del globo. Un tour in 4x4, tra campeggi e lodge esclusivi, circondati dal silenzio, senza fretta, alla ricerca del senso ultimo di queste sconfinate pianure ed enormi dune rosse, continuamente sorpresi dai colori e dai contrasti che la natura qui esprime.

Lo Scenic Landscape Photo Workshop Namibia è un corso intensivo di 7 giorni aperto a fotografi di tutti i livelli particolarmente interessati e sensibili al genere landscape.

Prevalentemente orientato all' utilizzo del supporto digitale, si articola su una consistente serie di sessioni di scatto in location, durante le quali ogni partecipante sarà personalmente supportato nella realizzazione delle proprie immagini. Improntato principalmente alla pratica sul campo, introduce ed affronta le tematiche tipiche della fotografia di paesaggio: dalla conoscenza dei luoghi all' organizzazione delle riprese, dai principi compositivi agli aspetti più' squisitamente tecnico/teorici.

Alle escursioni quotidiane verranno affiancate, in caso di condizioni meteo non favorevoli, lezioni di flusso digitale su piattaforma Mac: dall'archiviazione sicura dei files ai metodi di organizzazione e selezione, dallo sviluppo del RAW alla post-produzione tipica di questo genere fotografico.

Il materiale prodotto da ogni singolo partecipante, opportunamente selezionato e trattato, verrà visionato e commentato in una conclusiva lezione di analisi e valutazione one to one.

...continua
 


Pagina 1 di 657
 1  2  3  4  5 ....
Successiva
 

PhotoRevolt.com - Comunità Fotografica Indipendente - Fotografia Digitale e tradizionale - ISSN: 1825-7976.
Fondato da Stefano Arcidiacono. Leggi la nota di copyright, visualizza la mappa del sito o le statistiche.

RSS  XML  ATOM