Nel rispetto del provvedimento emanato, in data 8 maggio 2014, dal garante per la protezione dei dati personali, si avvisano i lettori che questo sito si serve dei cookie per fornire servizi e per effettuare analisi statistiche completamente anonime. Pertanto proseguendo con la navigazione si presta il consenso all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni leggere la nostra informativa.
Chiudi
Blog
 Inserita il 25 luglio 2016 da SteO (G+), nella categoria Mostre.
News by Photorevolt
Si svolgerà venerdì 5 agosto (alle ore 18) al Museo Civico Giovanni Fattori di Livorno, nei locali degli ex-Granai di Villa Mimbelli, (via S. Jacopo in Acquaviva) l'inaugurazione della mostra fotografica intitolata "Claudio Barontini, Ritratti (1990-2016)" curata da Valerio P. Cremolini.

L'esposizione racconta attraverso decine di immagini in bianco e nero i ventisei anni di attività del fotografo livornese Claudio Barontini che, nella sua carriera, ha immortalato per le riviste patinate internazionali alcune tra le più importanti celebrità del mondo. I locali degli ex-Granai saranno allestiti con i ritratti di Mario Monicelli, di Clara Agnelli, di Vittorio Gassman, Patti Smith, tra moltissimi altri.

L'evento rientra nei progetti "Fattori Contemporaneo" e nell'ambito delle esposizioni "Di Terra e di Mare" del Tavolo della Fotografia promossi dal Comune di Livorno La mostra sarà visitabile fino a domenica 11 settembre.

...continua
 

 Inserita il 25 luglio 2016 da SteO (G+), nella categoria Corsi.
News by Photorevolt
Il corso, strutturato in 2 anni, forma artisti e professionisti fotografi operanti nei settori della pubblicità, la moda, il ritratto e il reportage.

Attraverso un percorso costantemente monitorato dai più affermati professionisti e artisti, l'allievo è guidato nella progettazione e realizzazione d'immagini di elevato livello tecnico e creativo.

Diviso in 3 moduli distinti: tecnico, artistico-culturale e gestione della professione; l'obiettivo finale è la formazione di una figura che, oltre a una elevata preparazione tecnica sia caratterizata da un forte stile personale e in grado di affrontare il mercato di riferimento con strumenti di autopromozione moderni ed efficaci.

Struttura portante del master è lo sviluppo culturale e creativo dei suoi studenti promuovendo l'approffondimento artistico, critico e analitico del mondo della fotografia contemporanea. Lo studio parallelo della storia del arte e della fotografia pone le basi per una formazione intelletuale sostenuta da una crescita culturale.

I docenti di Exusphoto costituiscono la forza della nostra formazione, grazie alla loro capacità di innovazione e alla loro apertura alle più innovative tendenze internazionali.

Durata: 2 anni - 800 ore
Lezioni: 3 a settimana di 2 e 4 ore + riprese in location
Frequenza: 3/4 volte a settimana
Giorni: lunedì, martedì e mercoledì + riprese in location
Orario: 14,30 - 18,30
Numero chiuso: max 20 allievi
Titolo rilasciato: diploma

Inizio: 16 novembre 2016

Maggiori informazioni...
 

 Inserita il 25 luglio 2016 da SteO (G+), nella categoria Concorsi.
News by Photorevolt
Il Premio "Marco Pesaresi", promosso e sostenuto dai Comuni di Savignano sul Rubicone e Rimini, giunge al 15° anniversario. Una ricorrenza importante alla quale Savignano sul Rubicone ha deciso di dedicare un'attenzione particolare. Per l'occasione SI Fest produce una mostra speciale a cura di Silvia Camporesi che proporrà all'attenzione del pubblico una selezione di scatti tratti dai portfoli vincitori del Premio e alcune fotografie di Marco Pesaresi. A fianco all'inedita produzione, il consueto allestimento dedicato al portfolio vincitore del Premio Pesaresi 2015 aggiudicato al parigino Julien Lombardi con un lavoro dedicato all'Armenia.

Il Premio "Marco Pesaresi" per la fotografia contemporanea mette in palio 5000 euro equamente divisi tra i due enti promotori, il Comune di Savignano sul Rubicone e il Comune di Rimini, con l'obiettivo di ricordare la straordinaria figura del fotografo riminese attraverso la promozione di ricerche e produzioni di fotoreportage connotate da aspetti di progettualità e di innovazione nell'ambito della fotografia contemporanea. In quattordici anni si sono aggiudicati il Premio Pesaresi autori di spessore internazionale, come Alex Maioli, Paolo Pellegrin, Tommaso Bonaventura. Nel tempo l'iniziativa è cresciuta affermandosi nel panorama europeo e attraendo sempre più i fotografi anche stranieri.

Gli autori che esporranno nella mostra speciale saranno Luigi Gariglio, Alex Majoli, Emiliano Marangoni, Paolo Pellegrin, Tommaso Bonaventura, Theo Volpatti, Alfredo D'Amato, Eva Frappicini, Maurizio Cogliandro, Andrea Dapueto, Filippo Romano, Carlo Gianferro, Paola De Grenet, Chiara Tocci, Alessandro Imbriaco, Giorgio Di Noto, Pietro Paolini, Tommaso Tanini e Julien Lombardi.

Possono partecipare al premio fotografi di qualsiasi nazionalità e di età non superiore ai 40 anni alla data di chiusura del bando (lunedì 8 agosto 2016).

Qui ulteriori dettagli sulle modalità di partecipazione: www.sifest.it/premio-marco-pesaresi/bando-2016
 


 Inserita il 3 luglio 2016 da SteO (G+), nella categoria Workshop.
News by Photorevolt
Iscrizioni ancora aperte per il workshop di Street Photography organizzato in collaborazione con Fujifilm Italia che si svolgerà sabato 9 luglio a Milano. I fotografi professionisti e streephers di livello internazionale Alessandro Biggi e Salvatore Matarazzo accompagneranno i partecipanti a raccontare la strada immergendosi con loro in uno dei palcoscenici metropolitani più suggestivi, quello offerto dalla vitalità e dall'energia quotidiana del capoluogo lombardo.

Una full immersion, dalle 10 alle 18, che farà toccare con mano il genere della street photography dopo averne indagato gli aspetti storici e psicologici, quelli legati alla privacy e all'approccio corretto con persone e ambienti: un vademecum completo che, al termine della giornata, avrà mostrato ai partecipanti gli strumenti utili per avvicinarsi a questo genere fotografico con la propria personalità e sensibilità.

A tutti i protagonisti dell'evento, che vede anche la collaborazione del collettivo internazionale di street photography Elephant Gun, del gruppo Street Photography Versilia, di Streetoography, dello Studio Camandona Pilolla e del gruppo Fuji X Series Club Italia Facebook, Fujifilm Italia offrirà gadget e metterà a disposizione le ultime novità della Serie X fra macchine e obiettivi.
Per informazioni e iscrizioni: www.alessandrobiggi.com/workshop_milano_2016.html
 

 Inserita il 3 luglio 2016 da SteO (G+), nella categoria Concorsi.
L'Ordine dei Geologi della Puglia e la SIGEA - Sezione Puglia, con il patrocinio della Regione Puglia, organizzano la settima edizione del Concorso Fotografico "Passeggiando tra i Paesaggi Geologici della Puglia".

La partecipazione al concorso è TOTALMENTE GRATUITA. Possono partecipare tutti coloro che sono interessati a condividere le emozioni ricevute attraverso la rappresentazione di uno degli aspetti dei "paesaggi geologici" della Puglia. Riprese a volte estemporanee e inattese, spesso realizzate durante passeggiate o lavori di rilevamento, quando si prova un forte desiderio di non perdere quella forma, quel cromatismo, quel bel gioco bizzarro ed irripetibile di forme ed ombre che solo la natura riesce a creare.

Come per le scorse edizioni, il concorso prevede le seguenti Sezioni:
A. "Paesaggi geologici o geositi"
B. "La geologia prima e dopo l'Uomo"
C. "Un'occhiata al micromondo della geologia"

Saranno premiati i primi 4 classificati di ogni sezione, per un totale di dodici. Il premio consisterà nella pubblicazione delle foto quale calendario geologico 2017 dell'Ordine dei Geologi della Puglia e, a ciascuno degli autori delle 12 foto premiate, sarà offerto da Apogeo Srl un buono acquisto di euro 100 (cento/00).

Le foto dovranno essere presentate entro il 30 settembre 2016 seguendo le procedure online sui siti degli organizzatori. La premiazione, la cui data sarà comunicata sui siti web degli organizzatori, avverrà durante una manifestazione appositamente organizzata ed associata ad una iniziativa pubblica da tenersi in Bari.

Il Regolamento e la Locandina del concorso sono disponibili ai seguenti link:
http://puglia.sigeaweb.it
www.geologipuglia.it
 

 Inserita il 3 luglio 2016 da SteO (G+), nella categoria Workshop.
Una giornata all'insegna della fotografia quella di sabato 9 luglio (dalle ore 9.30 alle 18.30): il titolo è "Progettualità dell'approfondimento. Dall'approccio alla costruzione di una storia fotografica" ed è uno workshop condotto da Enrico Genovesi.

Sarà una giornata di studio in aula (sede della Circoscrizione 2 sugli Scali Finocchietti) ed è rivolto a tutti coloro che, avendo già nozioni base della fotografia, desiderano comprendere quali siano i tratti che caratterizzano un racconto fotografico e come costruire un proprio portfolio. Genovesi illustrerà tematiche, concept, editing, sequenza, linguaggio, stile, etica e non mancherà uno spazio per visionare i lavori dei partecipanti che sono invitati a portare con sé una loro opera, necessariamente in stampa e in piccolo formato.

Il workshop tenuto da Enrico Genovesi rientra nel progetto "Di Terra e di Mare. Livorno in Fotografia" titolo scelto per le iniziative del Tavolo della Fotografia che, esclusivo nel panorama italiano, include un periodo di circa otto mesi dedicati a mostre, workshop, lettura portfolio, incontri con l'autore.

L'iscrizione (da effettuare entro martedì 5 luglio) potrà essere effettuata inviando una mail a alessandro.paron@gmail.com ed è prevista una quota di partecipazione di 50 €.
Ai partecipanti (massimo 20) verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Nella quota di iscrizione è compreso il pranzo al sacco con i panini de "La barrocciaia" e un'escursione in battello lungo i canali Medicei.
 

 Inserita il 3 luglio 2016 da SteO (G+), nella categoria Concorsi.
News by Photorevolt
Vogliamo tracciare il futuro del nostro Sud, attraverso un racconto collettivo per immagini delle sue enormi potenzialità, ma anche delle sue contraddizioni. Con l'aiuto di tutti.

Vi sono esempi ed esperienze di grande innovazione sociale che sembrano disegnare un futuro mai visto non solo per chi vive nelle regioni meridionali, ma più in generale per tutti, che fanno immaginare un cambiamento per il Paese: in ambito ambientale, culturale, sociale, economico e produttivo, urbano o rurale. Testimonianze concrete di un modo nuovo di fare, di idee che si sono concretizzate, di esperimenti che rappresentano una speranza e un'opportunità per il nostro futuro.

In concomitanza con la manifestazione nazionale "UN FUTURO MAI VISTO", promossa dalla Fondazione CON IL SUD in occasione del suo decimo compleanno, la Fondazione lancia un nuovo contest fotografico gratuito a tema sul Sud, visionario e realistico allo stesso tempo. L'obiettivo è, come anticipato, costruire un fotoreportage collettivo delle potenzialità delle regioni meridionali per sensibilizzare le istituzioni e l'opinione pubblica. Una iniziativa di comunicazione sociale che non si limita alla denuncia, ma che invita a dare la giusta attenzione e spazio a un modo di vedere la realtà e di immaginare il futuro alternativo a quello che solitamente ci viene proposto.

...continua
 

 Inserita il 3 luglio 2016 da SteO (G+), nella categoria Eventi.
"Letture in Fortezza": è il titolo dell'evento rivolto alla lettura dell'immagine dedicato a portfolio e fotografia singola che si svolgerà domenica 10 luglio (dalle ore 17) in Fortezza Nuova (Sala degli Archi): il Tavolo della Fotografia, del Comune di Livorno, organizza una serata di critica e lettura dell'immagine aperta al pubblico per entrare in contatto con la visione dell'autore attraverso gli occhi e le parole di esperti di fotografia e di altre discipline umanistiche che, in modo corale, esporranno il proprio punto di vista al pubblico presente.

Chi sono gli esperti lettori? Susanna Bertoni (fotografa FIAF) Roberto Evangelisti (insegnante di fotografia e lettore ufficiale del circuito di "Portfolio Italia" FIAF), Umberto Falchini (storico dell'arte) e Alessandro Rizzacasa (filosofo presidente del CRIF Centro Ricerca Indagine Filosofica di Livorno).

Le letture si terranno dalle ore 17 alle ore 20, in moduli di 20 minuti ad autore (17.00- 17.20- 17.40- 18.00- 18.20- 18.40- 19.00- 19.20- 19.40).

L'iscrizione è gratuita e potrà avvenire inviando una mail a alessandro.paron@gmail.com insieme al modulo di partecipazione scaricabile dalla Pagina Facebook "Di Terra e Di mare – Livorno" (www.facebook.com/Di-Terra-e-di-Mare-Livorno-1416348845356850) e ai files del lavoro presentato, in formato jpeg, nella misura di 1024 pixel per il lato lungo (quadrate 1024 x 1024 pixel).
Le iscrizioni via mail saranno accettate sino alla mezzanotte del 7 luglio 2016.


Info: Comune Livorno Ufficio Cultura, Spettacolo e Rapporti con l'Università e Ricerca 0586.820521/523 cultura@comune.livorno.it
 

 Inserita il 3 luglio 2016 da SteO (G+), nella categoria Generale.
scuola_romana_di_fotografia
SRF - WORKS IN PROGRESS 2016
Scuola Romana di Fotografia e Cinema

presenta

WORKS IN PROGRESS 2016
MOSTRA FOTOGRAFICA E PROIEZIONE DI FINE ANNO


Martedì 12 Luglio 2016, dalle ore 19:00
Via di Pietralata 157 Roma
Ingresso libero


Come ogni anno la Scuola Romana di Fotografia e Cinema presenta la mostra collettiva che raccoglie il lavoro svolto dagli studenti dei vari corsi durante l'anno. Ormai un appuntamento fisso per chi, interessato alla fotografia, trova nel lavoro dei fotografi emergenti l'espressione più alta di sperimentazione e ricerca di un linguaggio personale.

Le immagini in mostra spaziano liberamente dal ritratto allo still life, dal reportage al paesaggio, dai progetti di moda e pubblicità alla pura sperimentazione visiva, frutto di ricerca personale indirizzata verso la fotografia d'arte.
Verranno proiettati alcuni lavori prodotti durante l'anno dalla Sezione Cinema SRFC, in sinergia tra allievi e docenti del Master di Cinematografia e del corso di Videomaker per Fotografi. Videoclip, spot e cortometraggi, selezionati in concorsi nazionali e realizzati in collaborazione con produzioni professionali.

Durante la serata verranno consegnati i diplomi e le valutazioni della Royal Photographic Society agli studenti del 3° Master iscritti alla loro associazione culturale. La Royal Photographic Society è stata fondata nel Regno Unito nel 1853 per promuovere l'arte e la scienza della Fotografia, ed è in partnership, unica in Italia, con la Scuola Romana di Fotografia e Cinema.

Scuola Romana di Fotografia e Cinema
Via di Pietralata 157 – 00158 Roma tel. 06.4957245 fax 06.4957264
www.scuolaromanadifotografia.it
srf@scuolaromanadifotografia.it
 

 Inserita il 3 luglio 2016 da SteO (G+), nella categoria Eventi.
Una mostra fotografica site specific, workshop, la partecipazione del territorio e una performance che mette insieme musica jazz e fotografia. Sono questi i fili conduttori del Toscana Foto Festival arrivato alla 24 esima edizione e che rispetto al passato si rinnova con una nuova formula e un programma di eventi che si svolgeranno dal 3 al 20 luglio a Massa Marittima, nel cuore delle Colline Metallifere (Gr).

"Rispetto alle precedenti edizioni si cambia completamente formula – ha spiegato l'assessore alla cultura del Comune di Massa Marittima Marco Paperini - ospitando ogni volta un artista che coinvolge nel suo lavoro tutto il nostro territorio.

Poi grande attenzione ai giovani sia con eventi dedicati e workshop gratuiti. L'obiettivo è quello di far diventare questa rassegna una vetrina per giovani fotografi e nuove forme artistiche". Si comincia il 3 luglio con la mostra dal regista e fotografo Ivan Falardi dal titolo "Let's Light - La grammatica della luce", che si svolgerà nel Palazzo dell'Abbondanza da domenica 3 – inaugurazione ore 18 - al 20 luglio.

...continua
 


Pagina 1 di 704
 1  2  3  4  5 ....
Successiva
 

PhotoRevolt.com - Comunità Fotografica Indipendente - Fotografia Digitale e tradizionale - ISSN: 1825-7976.
Fondato da Stefano Arcidiacono. Leggi la nota di copyright, visualizza la mappa del sito o le statistiche.

RSS  XML  ATOM