Nel rispetto del provvedimento emanato, in data 8 maggio 2014, dal garante per la protezione dei dati personali, si avvisano i lettori che questo sito si serve dei cookie per fornire servizi e per effettuare analisi statistiche completamente anonime. Pertanto proseguendo con la navigazione si presta il consenso all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni leggere la nostra informativa.
Chiudi
Glossario

 
0~9 · A · B · C · D · E · F · G · H · I · J · K · L · M · N · O · P · Q · R · S · T · U · V · W · X · Y · Z

· UD (Ultra Low Dispersion)
Lente a bassa dispersione, utilizzata in alcune ottiche Canon EF.

· USB (Universal Serial Bus)
Lo standard USB permette la comunicazione tra varie apparecchiature (PC, Mac, periferiche di vario tipo), tramite una porta seriale dalle dimensioni ridotte.
Le apparecchiature USB possono essere agganciate tra loro "a caldo", ovvero senza il bisogno di spegnerle prima, ed una porta può essere "moltiplicata" tramite adattatore (hub).
Lo standard è stato sviluppato da Compaq, IBM, DEC, Intel, Microsoft, NEC e Northern Telecom, per soppiantare le vecchie connessioni seriali, parallele e per mouse e tastiera, è disponibile gratuitamente per chiunque voglia adottarlo sulle proprie apparecchiature.

Attualmente esistono due versioni dello standard USB, la prima versione denominata 1.1, capace di trasferire dati alla velocità di 12Mbps, la versione 2.0 capace di raggiungere la velocità di 480 Mbps.

Vedi anche: USB Host

· USB Host
Funzione delle periferiche USB, che consente la comunicazione periferica<>periferica, senza il tramite di un PC.
Alcuni supporti di memorizzazione portatile, ad esempio, grazie a questa funzione possono acquisire i file direttamente dalla connessione USB della fotocamera.

Vedi anche: USB (Universal Serial Bus)

· USM (Ultrasonic Motor)
Canon implementa sugli obiettivi contrassegnati dalla sigla USM, due tipi di motori ad ultrasuoni.
Il più economico, denominato micro USM svolge il suo compito similmente ad un comune motorino, utilizzando però gli ultrasuoni per attuare il rotore, offrendo maggior precisione e velocità dei sistemami normali.
Il secondo tipo, denominato ring USM, è composto da due cerchi metallici, uno dei quali muove il gruppo ottico di messa a fuoco, grazie alle vibrazioni ultrasoniche emesse dal secondo, fissato al barilotto. Questo tipo di motore ha il vantaggio di essere estremamente veloce e preciso, non presentare ingranaggi meccanici in attrito ed infine rendere disponibile in qualsiasi momento la messa a fuoco manuale (FTM), senza il bisogno di commutare interruttori. Questo tipo di motore inoltre, è particolarmente silenzioso.

Un terzo tipo di motore USM, denominato Arc Form Drive (AFD), non viene utilizzato dal novembre 1996, perchè surclassato dal micro USM.

Informazioni dettagliate disponibili sul sito Canon.

Vedi anche: FTM (Full Time Manual focus)

· UV (filtro)
Filtro che taglia le radiazioni ultraviolette. Molti fotografi usano lasciarlo permanentemente sull'obiettivo, come protezione della lente frontale, dato che questo filtro non ha nessuna influenza sull'immagine (neutro).


 

PhotoRevolt.com - Comunità Fotografica Indipendente - Fotografia Digitale e tradizionale - ISSN: 1825-7976.
Fondato da Stefano Arcidiacono. Leggi la nota di copyright, visualizza la mappa del sito o le statistiche.

RSS  XML  ATOM