Nel rispetto del provvedimento emanato, in data 8 maggio 2014, dal garante per la protezione dei dati personali, si avvisano i lettori che questo sito si serve dei cookie per fornire servizi e per effettuare analisi statistiche completamente anonime. Pertanto proseguendo con la navigazione si presta il consenso all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni leggere la nostra informativa.
Chiudi
Forum > Natura, animali & paesaggi > Consigli per macro

Forum > Natura, animali & paesaggi > Consigli per macroScrivi mesaggio
eros1963
Appena arrivato
Utente



home page
foto
corredo
sito web
contatta

post: 1
da: Civitavecchia
 
 Consigli per macroQuota Rispondi
Scritto in data 20.05.2006 alle 20.32.55

Mi consigliate un ottimo obiettivo macro o no per fotografare gli insetti
la mia macchina la Eos 5D, grazie
DVD2005
Attivo
Utente



home page
foto
corredo
contatta

post: 80
 
 Quota Rispondi
Scritto in data 21.05.2006 alle 10.29.04

Ciao..se posso esserti di aiuto,io uso il 60mm macro sulla mia 350d con cui mi trovo molto bene.E'un obiettivo luminoso (2.8)con buona resa cromatica e definizione,in alternativa se vuoi spendere di piu' c'e' il 100mm che ti permette di rimanere un po' piu' distante dal soggetto...comunque se vuoi vedere delle foto scattate col 60mm per farti una idea le trovi sulla mia pagina.Ciao.
yuko78
Attivo
Utente



home page
foto
corredo
contatta

post: 53
 
 Quota Rispondi
Scritto in data 22.05.2006 alle 10.22.11

Anche perch il 60 sulla 350D corrisponde ad un 100MM, mentre sulla 5D il 60 corrisponde al 60 come sulle reflex analogiche...
GiBiart
Appena arrivato
Utente



home page
foto
corredo
contatta

post: 6
da: Galliera Veneta
 
 Quota Rispondi
Scritto in data 03.06.2006 alle 21.41.49

..... io sono diventato scemo per mesi prima di scegliere tra il 60 e il 100
(soldi a parte), pensavo di poter girare tranquillamente con la fotocamera in mano a fare macro ........ pia illusione!
se vuoi fare veramente macro belle serve il cavalletto (e anche pesantino)
se per te macro significano fiori al 99% il 60 credo sia adatto e molto ben gestibile
se pensi a insetti e foto molto ravvicinate (1:1) devi andare sul 100, molto pi oneroso da gestire ma col 60 perdi quesi 10cm di distanza che ti consentono di non spaventare il soggetto, a volte ti consentono di usare il flash della fotocamera e quasi sempre di non essere tu stesso a fare ombra al soggetto !
di sicuro devi girare sempre col cavalletto .......... e ti assicuro che se non sei un patito macro un bell'ingombro
............ io alla fine ho scelto il 100 macro, ne sono soddisfatto, ma per me la macro rappresenta il 100% delle foto ........
Stefano "SteO" Arcidiacono
Admin
Admin



home page
foto
corredo
sito web
contatta

post: 633
da: Falde dell'Etna
 
 Quota Rispondi
Scritto in data 03.06.2006 alle 22.50.43, modificato in data 09.07.2006 alle 19.18.38

Eliminiamo pure l'indecisione, il 60mm un EF-S, non si pu montare sulla 5D e sulle altre full-frame, resta l'ottimo 100mm macro (nella mia wish-list da tempo, ma prima devo finire di pagare il 17-40 ).

Giusto per farti un'idea: http://www.photorevolt.com/foto_prd_56.html

 

Un giorno qui scriver qualcosa di importante, datemi tempo eh...
inforossiale
Appena arrivato
Utente



home page
foto
corredo
sito web
contatta

post: 1
da: Grosseto
 
 Quota Rispondi
Scritto in data 20.10.2006 alle 22.43.37

Personalmente ti consiglio il 180 mm canon adatto per fotografare insetti e altri oggetti, tieni presente per che questi obbiettivi macro, 60 o 100 o 180, non sono stabilizzati, quindi il cavaletto indispensabile, per gli insetti io utilizzo molto il monopiede manfrotto automatico, cio ti permette di alzare ed abbassare con un pulsante sull maniglia.
Se poi vuoi il massimo il 65 mpe canon con ingrandimento fino a 5 volte, ma non semplice da utilizzare.
ciao
Mikael
Molto attivo
Utente



home page
foto
corredo
contatta

post: 133
 
 E perch non un'ottica Sigma?Quota Rispondi
Scritto in data 21.10.2006 alle 12.15.48

Oltre alle ottiche Canon, Sigma produce degli ottimi obiettivi per macrofotografia a dei prezzi sicuramente pi accessibili e con un rapporto qualitativo di poco inferiore alla canon. A questo link
http://www.juzaphoto...igma_180mm_macro.htm
puoi leggere una recensione del 180mm Macro della Sigma a cura di Juza, un bravissimo fotografo naturalistico. L'unico difetto di questo obeittivo che praticamente introvabile, sembra essercene una vera moria. Il 150mm, che altrettanto buono, invece disponibile e costa circa 600. Ciao!
lkpro
Appena arrivato
Utente



home page
foto
corredo
contatta

post: 10
 
 Quota Rispondi
Scritto in data 15.11.2006 alle 16.36.15

io uso il 100mm canon e mi trovo mooooooooolto bene!
ciao
federica
Appena arrivato
Utente



home page
foto
corredo
sito web
contatta

post: 3
da: Bologna
 
 65mpeQuota Rispondi
Scritto in data 14.12.2006 alle 14.31.34

Io utilizzo il 65 mpe canon con ingrandimento 1-5x (ma non semplice da utilizzare) e il100 sempre canon.
Con il 65 riesci a vedere dei particolari che a occhio nudo sono impossibili da notare.
A mio parere un gran bel obiettivo, ti riempe di soddisfazioni.

ciao
Federica
Ivan
Appena arrivato
Utente



home page
foto
corredo
contatta

post: 2
da: Scanzorosciate
 
 Quota Rispondi
Scritto in data 04.01.2007 alle 18.41.25

La focale migliore per la macro resta il 100, ha un ottimo compromesso tra costo/prestazioni (di listino 550-600E) e ti permette di stare piu' distaccato dal soggetto, il 180 Canon costa troppo per un fotoamatore (1350E) in alternativa c'e' l'ottimo Sigma 105 oppure il 180.
Acquistando il macro sarebbe bella cosa prendere anche la staffa per agganciare il cavalletto. Quest'utlimo e' assolutamente indispensabile in quanto nella macro la profondita' di campo e' pochissima quindi bisogna chiudere molto il diaframma per prendere a fuoco un insetto ES: un'ape serve un bel f/22 con cosi poca luce i tempi diventano bassi, a meno che di ricorre al flash anulare, in questo caso imostando manualmente tempi (1/200) e diaframmi (f/18/30) fai a meno del treppiede, il costo e alto siamo sulle 500E per un originale Speedlite Canon.
Se vuoi ingrandimenti piu spinti del rapporto 1:1 aggiungi i tubi di prolunga.
Ciao
Ivan
Forum > Natura, animali & paesaggi > Consigli per macroScrivi mesaggio

Notifica nuovi commenti via e-mail (utenti registrati)
Formatta thread per la stampa
 

PhotoRevolt.com - Comunità Fotografica Indipendente - Fotografia Digitale e tradizionale - ISSN: 1825-7976.
Fondato da Stefano Arcidiacono. Leggi la nota di copyright, visualizza la mappa del sito o le statistiche.

RSS  XML  ATOM