Nel rispetto del provvedimento emanato, in data 8 maggio 2014, dal garante per la protezione dei dati personali, si avvisano i lettori che questo sito si serve dei cookie per fornire servizi e per effettuare analisi statistiche completamente anonime. Pertanto proseguendo con la navigazione si presta il consenso all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni leggere la nostra informativa.
Chiudi
SUN TZU L'ARTE DELLA GUERRA © EROTAVLAS
« precedentesuccessiva »

SUN TZU L'ARTE DELLA GUERRA - Copyright © EROTAVLAS 2019 - All Rights Reserved.
Aggiungi ai preferiti
  
Calibra il tuo monitor
  
Facebook
  
Twitter

EROTAVLAS
SUN TZU L'ARTE DELLA GUERRA
by SALVATORE DESIATO (0 like)

G
info
Se sei inattivo mostra movimento
Se sei attivo mostrati immobile


La città di Huè nel Vietnam centrale è uno dei posti più interessanti del paese , oltre che per la piacevolissima posizione sul fiume dei profumi , anche per i suoi innumerevoli templi e reperti archeologici , che gli sono valsi la dichiarazione di patrimonio dell'umanità , da parte dell' UNESCO . Durante una passeggiata fra le rovine della Cittadella Imperiale , ebbi modo di conoscere un anziano signore , dall'aspetto e dai modi particolarmente distinti , Il Professor Thanh o Monsieur Thanh , come la gente del posto usava chiamarlo , poteva avere circa 80 anni . Ricordo che notai subito un bel monile di giada , appeso al suo collo , un trigramma dell'I king scolpito su una pietra verde scuro , in bella vista su una camicia bianca immacolata di un morbido cotone , gli chiesi cosa significasse e mi narrò un po' della sua storia :

"Vede signore , il popolo Vietnamita è orgoglioso , orgoglioso e fiero , lo è a tal punto , da mettere a disagio , ma è solo un vizio di forma , nel mondo c'è molta viltà e tanta falsità , che ad uscire da quegli schemi sembra impossibile , e preferisce essere schiava . Ma noi non ci arrendiamo mai , noi siamo pronti a combattere sempre quando sappiamo di essere nel giusto , perciò abbiamo sempre vinto ."
Disse queste ultime parole , carezzandosi la barba bianca , delicata e liscia . Mi era parso di scorgere una profonda malinconia nel suo sguardo , oramai fisso sugli orizzonti del fiume che cresceva vistosamente sotto le calde luci del tramonto .
-Continuai a fissarlo ansioso , forse voleva salutarmi ed andare via , ritirarsi nella penombra della sua casa , ma alla fine scelse di ricordare e continuò :
"Ero molto giovane , avevo circa diciotto anni e lavoravo presso l'amministrazione francese come segretario , parlavo bene la loro lingua ed ero di carattere mite , si fidavano di me ed io di loro , avevamo bisogno gli uni degli altri . Mia madre era oramai anziana e con quelle poche "piastre" riuscivo a garantirle una casa dignitosa e pasti regolari .
Un giorno terribile però , la nostra vita cambiò direzione ; un francese , forse un funzionario o un
soldato era stato ucciso . Tutti i giovani vietnamiti vennero arrestati , in città come nelle campagne circostanti . Io venni catturato sulla veranda dell'edificio coloniale nel quale lavoravo .
Fu una notte di incubi , percosse , lamenti soffocati , per ottenere una qualche confessione , che rispecchiasse la realtà dei fatti poco importava , sul confine cinese Ho Chi Minh stava costituendo il movimento Vietnam Doc Lap Dong Minh Hoi , che di li a poco sarebbe stato denominato con l'acronimo Vietminh . I francesi temevano colpi di mano imminenti e dovevano instaurare una sorta di terrore .
Verso l'alba , il commissario della gendarmerie venne a dirmi che non avevo nulla da temere , sarebbero andati a casa mia ed avrebbero cercato un arma , se ero sicuro che non ce ne fossero , non avevo nulla da temere ..."
-Rimase ancora una volta silenzioso ed il suo volto pallido , segnato da linee dolci e profonde , si rabbuiò ...
-"Ma come Monsieur Thanh , voi eravate un giovane mite ... "
-" Già Sauveur , per i francesi "un arma " , non doveva essere necessariamente una pistola od un fucile , dichiarare che avrebbero perquisito la tua casa , significava matematicamente che saresti stato incriminato , anche il più piccolo coltello per la verdura sarebbe stato la prova utile per una fucilazione sommaria . Non si trattava di una inchiesta per omicidio , si trattava di una epurazione a tutti gli effetti .
Infatti quella maledetta alba , molti miei compagni di infanzia scomparvero , e di loro non si seppe più nulla ... "
-" Questa volta l'espressione di Thanh era divenuta beffarda , i suoi occhi brillavano di una strana luce sinistra , qualcosa di simile alla follia .
Rimasi un minuto in silenzio , mentre quell'uomo anziano e formidabile sfidava le tempeste della sua anima ."
-" Con me furono più crudeli , infinitamente "
-"Lo vidi abbandonarsi allo sconforto , dopo sessant'anni , ancora "
-" Mi rilasciarono che era oramai giorno , il cielo plumbeo diffondeva l'odore grave del monsone attraverso un velo di elettricità .
La spossatezza era scomparsa , qualcosa mi spingeva a passi sempre più veloci verso casa , i miei occhi fuori dalle orbite .
Arrivai correndo a perdifiato all'imbocco del vicolo dove vivevo con mia madre , che a quell'ora avrebbe dovuto essere ingombro di bancarelle e venditori di pesce marinato . Deserto , di una desolante atmosfera mortale .
Mi fermai di colpo , cominciai a camminare lentamente , sempre più lentamente , soffocando tra palpito e singhiozzi . Un rumore improvviso , una pila di scodelle che finisce a terra e va in pezzi , un gatto corre fulmineo .

L'ultima volta che avevo visto Yen , mia madre , mi sorrideva appoggiata ad un ampio cuscino di seta che le aveva donato mio padre il vecchio Hung . Ora tutto ciò non aveva più alcun valore , tutto era spezzato .
Il cielo si chiuse sul mio terrore , ed un onda di pioggia sommerse ogni angolo del mondo .
Mi resta di lei solo questo monile di giada , lo stesso simbolo che puoi trovare su un muro della cittadella imperiale , cercalo e trova il modo di portarlo con te , almeno nella memoria .
Questo simbolo per me ha significato l'opposizione alla falsità , al tradimento , al sopruso .
Che possa anche per te servire da amuleto contro coloro che vorranno nuocerti . Porta la forza di un popolo unito e l'amore filiale . Fai che vegli sempre su di te .
Da quando entrai nel Vietminh sino a quando cacciammo gli americani , non l'ho mai dimenticato ."






data
8 febbraio 2008
località
Torino (mappa)
sito web
vai al sito web di EROTAVLAS
visioni
3627
strumenti
Canon EF 28-135mm f/3.5-5.6 IS USM   informazioni acquista
Canon EOS 50   informazioni acquista
Epson Perfection v700 photo   informazioni acquista
categorie
architettura, colore
Commenti

Mostro 47 commenti, dal più recente:Discendente

Konoha
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da Konoha Utente di Photorevolt il 27/04/2009 alle 08:33:53

Il-bruco
Hai il dono di farmi far tardi.... mi incanto sempre davanti ai tuoi scatti (che non mi sono mai sentito all'altezza di commentare)
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da Il-bruco Utente di Photorevolt il 16/02/2008 alle 20:50:07

klauskk
...semplicemente un capolavoro...armoniosa combinazione tra scatto e racconto...come solo Tu sai fare...!!!
...grazie di cuore di essere tornato a condividere le tue meraviglie con noi...!!!

5 di 5 stelle
Ciao per ora!!!
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da klauskk Utente di Photorevolt il 11/02/2008 alle 21:18:35

EROTAVLAS
Grazie Mauro , te la dedico .
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da SALVATORE DESIATO Utente di Photorevolt il 11/02/2008 alle 21:21:43

Pascha
.....quanto mi mancavano i tuoi racconti!!!!!
Bentornato Ero
Ottimo scatto!!!
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da Pascha Utente di Photorevolt il 10/02/2008 alle 18:01:51

EROTAVLAS
Grande Pascha , ciao !
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da SALVATORE DESIATO Utente di Photorevolt il 10/02/2008 alle 18:04:43

scapa78
Con i tuoi scatti si impara sempre qualcosa di nuovo, questo ti contraddistingue...questo è EROTAVLAS
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da scapa78 Utente di Photorevolt il 10/02/2008 alle 15:11:42

EROTAVLAS
Ciao Stefano , grazie ...
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da SALVATORE DESIATO Utente di Photorevolt il 10/02/2008 alle 16:24:28

E-fra
Un racconto stupendo! quanta vita... Temo proprio di non essere ancora nato...
...
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da E-fra Utente di Photorevolt il 10/02/2008 alle 02:48:27

EROTAVLAS
Grazie E-fra
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da SALVATORE DESIATO Utente di Photorevolt il 10/02/2008 alle 16:22:35

torquemada00
io sono un gran pivello, ma posso dirti, dopo un annetto che infango il sito con i miei scatti, che quando apro la home e non vedo tue foto ci rimango male.. è come aprire un uovo di pasqua e non trovare sorprese.
spero di viaggiare anche io come te. non so di preciso cosa fai ma vista l'umanità che trapela dai tuoi lavori, sei una persona stupenda.5 di 5 stelle
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da torquemada00 Utente di Photorevolt il 10/02/2008 alle 01:48:29

EROTAVLAS
... grazie , grazie ... Il fatto stesso di viaggiare , ti fa diventare un amplificatore vivente del mondo che vedi , ma non c'è nulla di speciale . Ad esempio , se non avessi trovato il modo di raccontare questa tragica storia , un pizzico di quelle vite si sarebbe persa per sempre . Io ho visto di persona , le conseguenze di ciò che mi aveva folgorato sino all'età di 11 anni , poi vi fu la Cambogia ... Io non sapevo se e che , un giorno avrei visitato quei luoghi , ma capivo allora che avrei voluto , dovuto , essere li . Complice forse , anche la " fotografia " puramente analogica dei filmati di repertorio , dalla acutanza delle pellicole estremamente elegante , dall'inciso tagliente delle ottiche a singolo strato dell'epoca , ho ritrovato in un'altra fase della mia vita , la strada per recuperare l'impossibile , ovvero ricucire con un " trait d'union " ideale , le fascinazioni puramente sensoriali di un bimbo con le esigenze analitiche di un adulto . Il mio primo viaggio in Asia fu un prendere per mano me stesso . Ciao Torque e grazie per le bellissime , immeritate parole .
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da SALVATORE DESIATO Utente di Photorevolt il 10/02/2008 alle 02:22:07

HomerSimpson
ottimo lavoro salvo...5 di 5 stelle
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da Carlo "HomerSimpson" Asinaro Utente di Photorevolt il 09/02/2008 alle 20:31:21

EROTAVLAS
Carletto , Ciao !
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da SALVATORE DESIATO Utente di Photorevolt il 09/02/2008 alle 20:54:54

riflect68
Era l'ora Salvatore!
Perfetta! Ho letto della centratura ma confesso di non essermene accorto
5 di 5 stelle
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da riflect68 Utente di Photorevolt il 09/02/2008 alle 20:13:22

EROTAVLAS
Ciao Paolo . Ah si , neanche io , ma sai Fabio è perfezionista . Tu , tutto ok ?
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da SALVATORE DESIATO Utente di Photorevolt il 09/02/2008 alle 20:19:44

riflect68
Meglio....ma sei tornato da quel viaggio del quale mi avevi parlato?
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da riflect68 Utente di Photorevolt il 09/02/2008 alle 22:17:08

EROTAVLAS
Cina ? Uhm si mette male , forse tra Aprile e Giugno , forse cambiamo rotta ... troppi forse ...
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da SALVATORE DESIATO Utente di Photorevolt il 09/02/2008 alle 22:29:33

Zucco-54
5 di 5 stelle E' strano che una immagine dai colori limpidi e puliti abbia un significato guerresco, ma tant'è che è una bella foto!
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da Zucco-54 Utente di Photorevolt il 09/02/2008 alle 18:14:47

EROTAVLAS
UHAU grande argomento ! Diciamo che l'arte della guerra , cerca di pilotare la normale , deleteria tendenza umana allo scontro , verso la purezza ... Ma è un discorso molto complesso da trattare qui . Poi forse questo non è proprio un simbolo di guerra , diciamo che è più un talismano ....
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da SALVATORE DESIATO Utente di Photorevolt il 09/02/2008 alle 20:16:09

Buk-
Ottimo particolare per resa cromatica e bellissimo sfondo ruggine ... bentornato Ero!
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da Buk- Utente di Photorevolt il 09/02/2008 alle 13:24:44

EROTAVLAS
Ciao Buk , felice di condividere uno spazio con tanti amici ... e perchè no , anche coi nemici
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da SALVATORE DESIATO Utente di Photorevolt il 09/02/2008 alle 13:58:05 (modificato 1 volta)

pinturicchio
quando la guerra è anche Arte
Un bellissimo disegno 5 di 5 stelle
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da pinturicchio Utente di Photorevolt il 09/02/2008 alle 13:24:21

EROTAVLAS
... c'è sempre qualche imperfezione ... ma si può sempre migliorare
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da SALVATORE DESIATO Utente di Photorevolt il 09/02/2008 alle 13:56:43

Cthulhu
Stupenda foto, i colori sono eccezionali e la nitidezza non è da meno! Inoltre la sensazione di profondità è notevole non riesco a capire se lo sfondo marrone sia più indietro rispetto al soggetto in primo piano. Potresti spiegarci cosa rappresenta?

Ciao e complimenti!

5 di 5 stelle
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da Cthulhu Utente di Photorevolt il 09/02/2008 alle 12:10:48

EROTAVLAS
Ciao Raffa , si tratta di una decorazione muraria ; ceramica su intonaco ed appartengono alle cinta della Cittadella reale di Huè , nel Viet Nam , non conosco l'esatto significato del simbolo ma credo si tratti di un trigramma , una sequenza periodica di linee continue o interrotte , che rappresentano 8 organi o 8 caratteri : Creativo , sereno , eccitante ... così via , non mi dilungo ... Il significato di questo , forse è K'an , l'abissale , l'acqua , il pericolo , ma forse sbaglio ; diciamo che ho scelto questa , perchè mi fu consigliato di scattarla da un anziano di nome Thanh Ling , era seduto su un piccolo rudere e mi sorrideva ... é una storia interessante ora la scrivo nella didascalia :
Il Professor Thanh , Monsieur Thanh , come la gente del posto usava chiamarlo , aveva studiato il francese ai tempi dell'occupazione ...
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da SALVATORE DESIATO Utente di Photorevolt il 09/02/2008 alle 13:54:41

EROTAVLAS
Ah dimenticavo , a parte una leggera maschera di contrasto ( ho scansionato senza ) aggiunta sul file ottenuto dallo scanner , non vi è alcuna p.p , solo una raddrizzata di 1 grado in senso orario , il gioco lo hanno fatto oltre al soggetto , la pellicola Kodak ektachrome 100 vs ed un obbiettivo che non finisce di stupirmi , il 28/135 is Canon .
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da SALVATORE DESIATO Utente di Photorevolt il 09/02/2008 alle 14:09:24

E-fra
Che bella! Complimenti!
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da E-fra Utente di Photorevolt il 09/02/2008 alle 01:18:00

EROTAVLAS
Grazie E-Fra .
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da SALVATORE DESIATO Utente di Photorevolt il 09/02/2008 alle 13:55:38

Konoha
bei colori...bel dettaglio...sembra un disegno...
una gran bella visione ed un gran piacere rivedere i tuoi scatti
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da Konoha Utente di Photorevolt il 08/02/2008 alle 21:32:24

EROTAVLAS
Grazie Dan ...
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da SALVATORE DESIATO Utente di Photorevolt il 08/02/2008 alle 21:33:33

MaxF
Ciao,
saturazione e contrasto cromatico notevoli. Buona, per il contrasto generale della foto, la differenza di illuminazione fra alto e basso.
La centratura è sfasata di pochissimo però lo 'stuzzichio' di Falena aveva senso!
Bravo, ciao
Max
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da MaxF Utente di Photorevolt il 08/02/2008 alle 18:16:17

EROTAVLAS
Grazie Maxf
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da SALVATORE DESIATO Utente di Photorevolt il 08/02/2008 alle 20:25:43

PROXIMO
L' impatto grafico e cromatico è di quelli mozzafiato, la qualità del dettaglio non è da meno.
che mi dici della pellicola, ancora velvia?
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da PROXIMO Utente di Photorevolt il 08/02/2008 alle 17:47:25

EROTAVLAS
Grande Vincenzo , che bel ritrovarTi , ho solo applicato una maschera di contrasto , dopo la scansione . La pellicola é una Ektachrome 100 Vs , davvero una grande pellicola . Però devo dire che anche questo obbiettivo , il 28/135 si è dimostrato un ottimo compagno di viaggio . Ciao a presto ...
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da SALVATORE DESIATO Utente di Photorevolt il 08/02/2008 alle 17:53:46

falena
simboli certamente famigliari a Salvatore heheh che ultimamente ha battuto il ferro quasi inutlimente (o no?)
cerchio che racchiude un forte messagio e che ci fa ricordare che la guerra è stata il centro dell'esistenza umana per millenni. ora il centro , meno male , qui è quello fotografico e non mi astengo nel dire che haimè non è proprio al centro.
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da falena Utente di Photorevolt il 08/02/2008 alle 16:58:40

EROTAVLAS
Grazie Fabio ...non aggiungo altro ... Per la centratura chiedo venia , non me ne ero accorto .
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da SALVATORE DESIATO Utente di Photorevolt il 08/02/2008 alle 17:37:41

falena
era solo per stuzzicarti heheheheheheheh
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da falena Utente di Photorevolt il 08/02/2008 alle 17:38:22

EROTAVLAS
Da Te accetto questo ed altro ... ma non farmi andare oltre : SENTO ODORE DI CARTELLINO GIALLO ... Muoio di paura ...
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da SALVATORE DESIATO Utente di Photorevolt il 08/02/2008 alle 17:47:39

SteO
Non è che mi hai scambiato per Collina?
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da Stefano "SteO" Arcidiacono Amministratore di Photorevolt il 10/02/2008 alle 01:23:54

EROTAVLAS
Magari qui girassero tutti quei soldi ...
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da SALVATORE DESIATO Utente di Photorevolt il 10/02/2008 alle 02:25:13

SteO
....ed i rolex
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da Stefano "SteO" Arcidiacono Amministratore di Photorevolt il 10/02/2008 alle 02:59:54

EROTAVLAS
... mi basterebbe una Hasselblad ...
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da SALVATORE DESIATO Utente di Photorevolt il 14/02/2008 alle 00:00:32

spocry
Grande attenzione ai particolari ed esemplare realizzazione come ormai ci hai abituato
ben tornato carissimo e non sparire mi raccomando
un bacio
cry

l'arte della guerra
aioooooooooooooo ashuuuuuuuuuuuuuuuu cimmammuuuuuuk
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da spocry Utente di Photorevolt il 08/02/2008 alle 16:34:25

EROTAVLAS
Onoratissimo Cris .
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da SALVATORE DESIATO Utente di Photorevolt il 08/02/2008 alle 17:33:22

Timur
Bentornato Salvatore...sempre enigmatico e dal gusto elevatissimo x le citazioni e le foto5 di 5 stelle
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da Timur Utente di Photorevolt il 08/02/2008 alle 16:05:07

EROTAVLAS
Grazie fratello , sempre puntuale ...
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da SALVATORE DESIATO Utente di Photorevolt il 08/02/2008 alle 17:32:23


Per inserire commenti devi essere registrato !
 

PhotoRevolt.com - Comunità Fotografica Indipendente - Fotografia Digitale e tradizionale - ISSN: 1825-7976.
Fondato da Stefano Arcidiacono. Leggi la nota di copyright, visualizza la mappa del sito o le statistiche.

RSS  XML  ATOM