Nel rispetto del provvedimento emanato, in data 8 maggio 2014, dal garante per la protezione dei dati personali, si avvisano i lettori che questo sito si serve dei cookie per fornire servizi e per effettuare analisi statistiche completamente anonime. Pertanto proseguendo con la navigazione si presta il consenso all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni leggere la nostra informativa.
Chiudi
Fotografando i fantasmi © yuko78
« precedentesuccessiva »

Fotografando i fantasmi - Copyright © yuko78 2019 - All Rights Reserved.
Aggiungi ai preferiti
  
Calibra il tuo monitor
  
Facebook
  
Twitter

yuko78
Fotografando i fantasmi
by yuko78 (0 like)

G
info
Un saluto a tutti gli amici dopo un lungo periodo di assenza
data
6 aprile 2010
località
Palermo (mappa)
visioni
3081
strumenti
Sigma 10-20mm F4-5.6 EX DC HSM   informazioni acquista
Manfrotto 190/190PRO   informazioni acquista
Manfrotto 488 RC2   informazioni acquista
categorie
urbane
dati exif
CameraCanon EOS 7D
Focale10 mm
ProgrammaProgramma sconosciuto:
Esposizione1/1,7668470647784E+72 s
MisurazioneMulti-Segmento
Aperturaf/22.0
Compensazione0 EV
ISO100
Fuoco2.09m
FlashNessuno
Spazio coloresRGB
Data2010:04:06 13:45:54
SoftwareAdobe Photoshop CS4 Windows
portfolio
Time (18 foto)


Visualizza tutte le foto...
Commenti

Mostro 11 commenti, dal più recente:Discendente

yuko78
In realtà è piuttosto semplice... Ho piazzato la macchina sul cavalletto e montato i consueti filtri per ottenere una esposizione diurna davvero lunga (240 sec in questo caso). Molta gente andava e veniva (è la cattedrale di Palermo) altri sostavano a lungo per poi spostarsi (da qui l'effetto "fantasma" la dominante cromatica magenta (che ho scelto di non eliminare lavorando il raw) è data dal fatto che, probabilmente, il DIGIIV della 7D viene ingannato da un filtr0 ND8 che a volte uso e che è piuttosto scadente.
Antonio
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da yuko78 Utente di Photorevolt il 06/04/2010 alle 14:39:09

Bleach
Grazie!!!

La dominante magenta non mi dispiace è l'effetto che non funziona secondo me, dove ci sono i movimenti sovrapposti delle persone che vanno e vengono nel tempo, la foto si snatura, come se fosse divisa in due, la parte superiore a fuoco, quella inferiore fuori fuoco. In effetti si perde il senso del mosso, e con così tante persone, si perde anche l'effetto fantasma da te ricercato... c'è molta confusione nella parte inferiore.


Ciao
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da Bleach Utente di Photorevolt il 06/04/2010 alle 14:41:08 (modificato 1 volta)

yuko78
A dire il vero, seguendo il tuo ragionamento, le aree sarebbero tre poichè il cielo è nuovamente ancora "fuori fuoco" (ma sarebbe molto più giusto dire mosso). Ad ogni modo non credo che l'effetto di confusione generato sia "eccessivo" oppure che non funzioni... Semplicemente può piacere oppure no. Io non lo trovo fastidioso perchè, nella suddetta confusione, si arrivano distintamente a cogliere svariate figure umane. Alla fine la versione a colori mi ha convinto maggiormente di quella in bianco e nero proprio perchè le persone erano maggiormente visibili

http://www.flickr.co...rosiglio/4496159521/
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da yuko78 Utente di Photorevolt il 06/04/2010 alle 17:05:48

Medialuz
è proprio vero che il mondo è bello perchè è vario... sono andata a vedere la foto in bn e mi è piaciuta molto, proprio perchè la mancanza di colori ha diminuto di molto l'effetto "disturbo" evidenziato da Bleach...
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da Medialuz Utente di Photorevolt il 06/04/2010 alle 17:41:51

Bleach
Il cielo non mi interessa, è comunque sfocato così come la cupola e il campanile, non sono mossi (anche perché se avevi il cavalletto non possono essere mossi) . Se volevi un effetto fantasma, diciamo che ci sei quasi riuscito, ma non parliamo di mosso perché non c'è. Il mosso è diverso e difficilmente lo fai con la fotocamera sul cavalletto, tantomeno con il filtro ND8. Bragaglia diceva che la foto mossa non è uguale a quella movimentata perché nella prima esiste uno spostamento o una distruzione dei corpi. Nella seconda solo una de-materializzazione dei corpi con traccia di movimento. Diciamo che la tua è una foto movimentata.





L'altra è comunque migliore per me.
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da Bleach Utente di Photorevolt il 06/04/2010 alle 17:43:49 (modificato 3 volte)

yuko78
Il cielo forse non ti interessa ma, di certo, è mosso (anche se il movimento delle nuvole non è poi così chiaro questa volta) e conferisce di certo dinamismo all'immagine; La sfocatura invece è un vezzo di cui mi avvalgo talvolta e che ho aggiunto in PP. Ti do ragione invece sul fatto che il mosso "non lo fai" con un ND8 ed infatti ho utilizzato un ND400 un ND8 ed un GND8. Ad ogni modo mi sembra quantomeno curiosa la tua idea di mosso. Una foto può essere "mossa" (in questo caso di solito si scatta a mano libera - ma non solo) oppure può avere degli elementi di mossi (acqua cielo persone uccelli etc...) e, se si tratta di una lunga esposizione, deve essere eseguita su stativo. Personalmente, non mi avvalgo di dogmi. Infine mi fa piacere conoscere il pensiero di Bragaglia a proposito del mosso; ma Ezra Pound diceva "l'errore sta tutto nel non fatto"... A buon intenditor
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da yuko78 Utente di Photorevolt il 06/04/2010 alle 18:34:38

Bleach
Non è il pensiero di Bragaglia sul mosso. Bragaglia (la famiglia intendo) è il pensiero e la realtà fotodinamica nelle arti, in particolar modo nella fotografia e nel cinema. Ezra Pound è uno scrittore il paragone non paga molto. Comunque, la mia idea sul fotodinamismo è chiarissima, la tua forse non molto, mi baso su quello che dici, confondi mosso, sfocato, lunghe esposizioni ecc.
Io non ho nessun dogma figurati, ma per fare foto "mosse" devi aver visto e studiato quello che hanno fatto gli altri. E' un anno che sto lavorando solo sul fotodinamismo e mi vanto di saperne un minimo. So anche che è molto difficile per chi guarda questo tipo di lavori apprezzare e capire quello che si sta guardando, me ne accorgo quando su questo sito posto foto "mosse"... le visite sono molto poche, ma lo so in partenza. Spesso si giudica senza sapere, interpretando solo il significato delle parole, purtroppo non è giusto, ma è così.
Naturalmente rimarremo tutti e due con la propria idea, ma anche questo è giusto che sia così.

Ciao
Vittorio
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da Bleach Utente di Photorevolt il 06/04/2010 alle 19:39:54

yuko78
Credo che ci sia un problema semantico alla base allora. Vittorio, io alludo al mosso solo perchè semplicemente nella mia foto, come del resto ho detto, ci sono elementi di "mosso". Questo "fotodinamismo" non so cosa sia e probabilmente non mi interessa neppure. Il tuo errore sta nel partire dalla tua idea di mosso col presupposto che sia un termine di riferimento assoluto. Il fatto che tu abbia "studiato" non vuol dire che qualcun altro non possa appropriarsi di questo termine, peraltro puramente TECNICO, senza alludere minimamente all'universo estetico cui alludi tu. Io non voglio convincere nessuno nè confondo le lunghe esposizioni con il mosso. Una lunga esposizione registra tutto ciò che avviene nel tempo in un singolo fotogramma; per forza di cose avrà in se degli elementi dinamici. Se un cielo si muove per me è mosso! Lo sfocato infine, come dicevo, è stato aggiunto in post-produzione; cosa confondo quindi? Un pò meno di supponenza, scusami, non guasterebbe
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da yuko78 Utente di Photorevolt il 06/04/2010 alle 20:50:57 (modificato 1 volta)

Bleach
Non è supponenza, assolutamente, ma qui siamo su un forum di fotografia, do per scontato che si sappia cosa sia il mosso fotografico, il fotodinamismo ecc. Sono termini univoci.
Spesso quando parlo di qualcosa con cognizione di causa su questo sito vengo accusato di supponenza, mi dispiace molto.
Ci sono cascato di nuovo, meglio tacere e ignorare.

Ciao
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da Bleach Utente di Photorevolt il 06/04/2010 alle 21:07:41

yuko78
Tutte cose che hai tirato in ballo tu. Rileggi i miei interventi e vedrai che ho solo chiarito che il cielo non ero sfuocato, tranne che agli angoli per via di un intervento di PP, ma mosso. A parlare di "mosso fotografico" sei stato tu. Non credo, ad ogni modo, che ci sia qualcosa di veramente univoco. Tutto, per fortuna, è passibile di interpretazioni
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da yuko78 Utente di Photorevolt il 06/04/2010 alle 21:14:19

Bleach
Mi spieghi che cos'è e come l'hai ottenuta?

Grazie
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da Bleach Utente di Photorevolt il 06/04/2010 alle 14:34:51


Per inserire commenti devi essere registrato !
 

PhotoRevolt.com - Comunità Fotografica Indipendente - Fotografia Digitale e tradizionale - ISSN: 1825-7976.
Fondato da Stefano Arcidiacono. Leggi la nota di copyright, visualizza la mappa del sito o le statistiche.

RSS  XML  ATOM