Nel rispetto del provvedimento emanato, in data 8 maggio 2014, dal garante per la protezione dei dati personali, si avvisano i lettori che questo sito si serve dei cookie per fornire servizi e per effettuare analisi statistiche completamente anonime. Pertanto proseguendo con la navigazione si presta il consenso all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni leggere la nostra informativa.
Chiudi
LEGAMI © Beck
« precedentesuccessiva »

immagine bloccata dal filtro contenuti

modifica filtro
Aggiungi ai preferiti
  
Calibra il tuo monitor
  
Facebook
  
Twitter

Beck
LEGAMI
by Beck (3 like)

X
data
27 dicembre 2010
località
Imperia (mappa)
visioni
8042
strumenti
ACD System ACDSee 7   informazioni acquista
Sony Cyber-shot DSC-W130   informazioni acquista
categorie
emotive, erotiche, nudo, still life, uomini
Commenti

Mostro 39 commenti, dal più recente:Discendente

DEL7196
Dimenticavo la cosa piu' importante: IL MESSAGGIO ovvero LA MIA CHIAVE DI LETTURA.
Una corda che tira il fallo, ma non lo piega. L'uomo che se lo tiene stretto per mantenere il suo potere. Una tragica rappresentazione di una realtà, la nostra, dominata dal fallo, da oggetti fallici, una società sessista che non si piega alla natura delle cose: le alte colonne che sostengono le porte commemorative, i campanili, le torri dei vecchi casati, le armi, la stessa croce (non me ne vogliano i credenti, ma storicamente si usava già all'epoca dei babilonesi come simbolo di potere fallico...studiare per credere), se non ultimi proprio gli obelischi..che piu' fallici e artisticamente inutili non si può e che guardacaso si trovano proprio nei centri chiave di culto delle religioni più famose. E' la scoperta dell'acqua calda: Fallo/Potere. Quindi la foto potrebbe essere piu' che una provocazione un messaggio di tentava violazione del potere fallico, ma ovviamente non raggiunta.

Un'altra mia possibile chiave di lettura: la contrapposizione uguale e contraria tra femminismo-maschilismo, tutte e due in tensione, dunque falliche entrambe e "legate" l'una all'altra in quanto a tenore di inutile estremismo.

Due chiavi di lettura diverse, ma che a mio parere descrivono entrambe bene la nostra realtà. Migliaia di anni di maschilismo. Negli anni '70 la sua antitesi di pari valore e follia: il femminismo. Oggi addirittura convivono attiviste femministe e leader politici/religiosi dichiaratamente maschilisti. I risultati? Maschilismo uguale a Femminismo uguale a Sessismo uguale a Fallimento.

Forse l'ho fatta semplice, ma non mi sono certo fatto ingannare dal pene=fallo, ma ho spostato la mia attenzione sul perché il pene era legato, sullo stesso titolo della fotografia. Ok, il pene è il soggetto, ma che simbolo rappresenta con la corda? Da qui sono scaturite le mie considerazioni che piu' si avvicinano ad una denuncia della nostra realtà sessista.

Ma a dispetto della classificazione che l'autore ha dato:...erotico...; io non ci vedo niente di erotico, non credo neanche che questa foto stuzzichi l'eros di una donna, ma ci vedo solo un forte simbolismo.
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da DEL7196 Utente di Photorevolt il 22/08/2013 alle 03:36:46 (modificato 2 volte)

DEL7196
venendo al dunque, interessante discussione, ma come dice paolodem di tutto parla tranne che della foto. Posso solo pensare alla famosa invidia delle dimensioni del pene, non riesco a capire il perché di tanta bufera.
Cosa mi piace: la composizione, il messaggio, la forza di sperimentare un campo che nessuno vuol toccare, la NON volgarità di un nudo, maschile/femminile che sia. Siamo stati fatti così, noi uomini abbiamo un pene, beck ce l'ha mostrato in maniera elegante senza evidenziare parti che sarebbero potute ricadere nella pornografia aggressiva.
Cosa non mi piace: il nome "beck" sulla mano, firma troppo evidente...a me piacciono le foto anonime, questa firma soffre di protagonismo e toglie al soggetto il ruolo di soggetto, chi è dunque il soggetto? L'organo genitale o la mano che lo regge? Togliendo la firma l'attenzione ricadrebbe piu' sul pene che sulla mano, questa bilancia non mi piace.
Questo è il mio modestissimo parere emotivo.
Dal lato tecnico non mi esprimo, ci sono fotografie la cui tecnica non deve essere neanche menzionata perché è l'arte che deve parlare, non gli exif. Questa fotografia cade in questa casistica, il messaggio è preponderante sulla tecnica che potremmo stare a parlarne per ora, ma parleremmo solo dell'1% dell'anima di questa fotografia.

Ma ritornando alle polemiche. Siete mai stati in un'accademia d'arte? Se ne vedo di uccelli in posa in questi posti, eppure nessuno si scandalizza. Avete mai sfogliato un VERO libro di storia dell'arte? C'erano artisti elleni e pre-elleni che raffiguravano eros "addirittura" omosessuale...ad oggi considerate arte. Perché dunque il nudo maschile odierno non può essere arte anche oggi? Personalmente me ne tiro fuori, sono talmente attratto dalla bellezza femminile che per il momento non sono interessato ad altro, ma...MA trovandomi davanti ad un bell'uomo, un bel pene, chi lo dice che non verrebbe anche a me un idea del genere? Vi parlo da esteta, la bellezza è a prescindere.
Torno a ripetere che secondo me la pornografia ha sfasciato la testa a tante persone. Anche io ho attraversato la mia fase di cultore di pornografia, da ragazzini chi non ne è attratto? ma fortunatamente più di dieci anni fa me ne sono liberato e iniziato a pulire la mente per intraprendere la strada dell'arte fotografica.

Perché nei filmetti porno per "famiglie", quindi parliamo di porno "normali" (sempre che si possa definire normale la pornografia) vi è sempre omosessualità saffica? Due donne che prima slinguazzano tra loro e poi si concedono al maschio alpha? A forza di vedere simili immagini ti si ficca nella mente un chiaro messaggio: se due passere si possono incrociare allora è normale, se due uccelli non si possono incrociare allora significa solo una cosa, che il pene è solo da pornografia e non da fotografia.

Non sono un bacchettone contro la pornografia, semplicemente la disprezzo perché gioca contro la VERA arte distorcendo la mente a molte persone. Come ve lo dimostro? Per esperienza personale: riparando pc per arrotondare, proprio dalle persone piu' bacchettone, che sicuramente si sarebbero scandalizzate per questa foto del pene legato, vi ho trovato centinaia di gigabyte di porno. Allora? Facciamo i falsi moralisti? Non voglio offendere nessuno, ma se vi passo a rassegna il PC mi ci gioco le gonadi che troverò dei gran pornazzi nei pc di chi ha commentato male questa foto. Forse il proverbio: "l'uomo di malcoscienza, come la fa la pensa" trova molta voce in capitolo in questo 3D. Mi pare che sul sito ci siano i filtri, perché non li impostate al massimo? Così non svolazzeranno piu' uccelli sul vostro monitor...ah no, non si puo', senno' poi non vedo svolazzare neanche le passere, accidenti!
Sarcasticamente vostro, questo è quel che penso della foto e dei vostri commenti poco costruttivi.
ps (in modifica): "leggete" blur magazine, io lo compro ogni mese, costa una ridicoleria visto che è digitale, un bel giornale tanto di nudi femminili che maschili, con tanto di membri esosi in evidenza. No, non è un giornale di pornografia, ma di fotografia.
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da DEL7196 Utente di Photorevolt il 22/08/2013 alle 01:07:31 (modificato 1 volta)

minerva
Concordo in tutto con le osservazioni di Paolodem, sia a livello tecnico sia a livello di contenuti. Su questi ultimi, in particolare, sono davvero disgustata dal fatto che ci siano persone che possono scandalizzarsi per un'immagine del genere: scandalizziamoci piuttosto per le violenze e le umiliazioni quotidiane qui siamo sottoposti, per chi affama persone già affamate con contratti aggiaccianti, per fasulle coop. sociali che usano i soldi pubblici e privati per finta solidarietà, per i politici che vanno a puttane minorenni e che si fanno leggi ad personam e che hanno creato un clima culturale per cui tutto questo è concesso ma lo si deve velare d'una bigotta ipocrisia (para)cattolica. Questo a me disgusta!

Questa immagine fotografica invece la sento diretta e intensa - per la mano tesa a tenere in tiro la corda che lega il pene, per l'energia che mi trasmette quest'azione e per la curiosità di capire cosa ci fosse dietro (per quale ragione un uomo abbia fatto uno scatto come questo e l'abbia poi reso pubblico).

E non riesco a immagine altra ragione che la volontà di celebrare l'amore, la vita, il piacere e i legami veri e profondi e intensi tra gli esseri umani - con l'accento sulla "e" mentre si vive una relazione con l'accento sulla "a", lo stesso per cui io tengo un blog erotico, ma sono un'antropologa visuale e quindi posso permettermi queste analisi - credo d'aver studiato e visto abbastanza mostre d'arte fotografica e fotografie, video, film ecc. per andare oltre il "mi piace" / "non mi piace". Rimango inoltre basita da chi inneggia addirittura alla censura: non vi piace? Guardate altre foto, andate altrove. E magari siate un po' più sinceri con voi stessi e smettetela di invidiare lui (se maschietti) che rompe i tabù di andare oltre nudi maschili stereotipati da pubblicità stupide di profumo sempre con gli stessi, noiosissimi, banali uomini androgini e ha avuto il coraggio di legarsi, fotografarsi e mettersi online, e sbavare su cosa potrebbe farvi (se femminucce) con quel dettaglio celato dalla corda
Sveglia, la vita è una, cominciate a celebrarla anziché rompere l'anima a chi già lo fa
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da minerva Utente di Photorevolt il 12/01/2011 alle 21:20:28

falena
se un concetto personale non può essere messo in discussione io trovo questa una maldestra interpretazione.
non mi scandalizzo affato per l'articolo proposto semmai mi posso contrariare per la bassissima qualità fotografica offertaci. certamente vista così è da cestinare. ciao
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da falena Utente di Photorevolt il 01/01/2011 alle 23:50:18

Beck
Innanzi tutto scusate se non mi sono fatto sentire ma ero in ferie in Francia,ma veniamo a noi...un grazie immenso a chi mi ha dato dei consigli(buoni o sbagliati che siano) sulla qualità e sulla tecnica della fotografia dello scandalo.
Agli altri, e scusatemi il termine, che vadano a farsi fottere!
Siamo nel terzo millennio e mi trovo ancora davanti a beceri commentatori di foto, travolti dall'onda anonala dello scandalo,
Per cosa poi? Per un pene legato e neanche visibile,ma allora andiamo nelle nostre piazze e musei a mettere le mutande a tutte le sculture!! Lo vedreste David con perizoma in Piazza della Signoria?
Un mio amico tanti anni fa soleva dire...ogni critica non costruttiva può definirsi invidia...che avesse ragione?

Un abbraccio!!
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da Beck Utente di Photorevolt il 10/01/2011 alle 13:50:49

Ranaverde
poche parole concise e intelligenti......beck alla prossima
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da Ranaverde Utente di Photorevolt il 10/01/2011 alle 14:18:42

Bleach
No Beck non puoi fare così, non mi piace Photorevolt con persone così, tu devi avere rispetto anche per le persone che si scandalizzano, non le puoi mandare a farsi fottere. Hai sbagliato risposta!

Le braghe le puoi mettere a tutte le statue che vuoi, ma se tu vai in giro col p i s e l l o di fuori, per fortuna ti arrestano! È un po' diverso che dici?

Con simpatia
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da Bleach Utente di Photorevolt il 10/01/2011 alle 14:33:58 (modificato 1 volta)

Beck
Hei !...ho detto scusatemi il termine...allora mi correggo ...che vadano a quel paese!
io rispetto tutti quelli che mi rispettano, non quelli che mi attaccano scandalizzati spacciandosi per grandi fotografi senza sapere chi sono e cosa faccio, e ti assicuro che ne faccio più di loro(!).
IO non mi aspettavo un Photorevolt così o per lo meno delle persone così su Photorevolt.
In ogni caso se vado in giro con il membro penzoloni di fuori me ne assumo la responsabilita e nessuno a priori mi può impedire di farlo.Così come nessuno mi può dire di togliere la foto solo perchè non gli piace.
Un big hug!!!
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da Beck Utente di Photorevolt il 10/01/2011 alle 21:13:55 (modificato 1 volta)

SteO
Sono sceso ora dalla macchina dopo 400km, e fra un paio d'ore mi spetta il ritorno... Spinto da un paio di mail ricevute sono corso a vedere la foto dello scandalo, onestamente pensavo -molto- peggio

La foto puó non piacere, ma credo di aver visto in mostre fotografiche reali cose decisamente piú spinte e provocatorie!

Perché prendersela cosí, quasi sul personale? La foto é correttamente filtrata, dovremmo quindi essere tutti belli grandi e vaccinati no?

Manteniamoci sul giudizio fotografico e diamo il nostro giudizio personale con pacatezza, ci guadagneremo tutti...

E speriamo per lui che riesca a sciogliere il nodo
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da Stefano "SteO" Arcidiacono Amministratore di Photorevolt il 29/12/2010 alle 21:40:00

Bleach
Ma Beck dov'è!!!
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da Bleach Utente di Photorevolt il 29/12/2010 alle 17:08:56

pinegan
avrà avuto problemi a sciogliere i nodi?!
scherzi a parte, per me se la sta ridendo alla grande
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da pinegan Utente di Photorevolt il 29/12/2010 alle 17:16:42

EMD
Credo sia allo zoo assieme alla ranaverde.
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da EMD Utente di Photorevolt il 29/12/2010 alle 18:03:29

Ranaverde
scusa EMD ho dovuto cercare la tua home page per risponderti...sinceramente le tue foto mi sono passate inosservate sotto gli occhi......ma sai io sono una a cui piacciono solo le foto d'impatto....no!allo zoo non ci vado xchè io gli animali li voglio liberi (naturalmente poi ci sono le eccezioni per gli animali pericolosi) comunque sto molto bene con loro perlomeno non sparano cavolate......bhooooooo non so neanche perchè ti sto rispondendo....sarà che sono in ferie e non ho altro da fare?
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da Ranaverde Utente di Photorevolt il 29/12/2010 alle 18:27:13

EMD
Ma perchè non lo togliete sto c.... scimmiesco da Photorevolt?
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da EMD Utente di Photorevolt il 29/12/2010 alle 16:58:39

EMD
Per Ewakon:Sei stata anche troppo garbata nella risposta al letterato Paolodem,al quale io invio un bel ROFL,ma chissà se ne capirà il significato.
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da EMD Utente di Photorevolt il 29/12/2010 alle 16:52:38

Photogian48
visto che da 24 ore continua girarmi sto ca... sulla scrivania, dico:
11 foto = 11 commenti.
una foto = 150 visioni, 21+1 commenti, 8 voti;
un buon lavoro di marketing, ha già detto qualcuno in altre occasioni, ma che tristezza per photorevolt.
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da Photogian48 Utente di Photorevolt il 29/12/2010 alle 16:47:15

pinegan
Io spero vi siano sempre cose che ignoro ed avere tempo e sopratttutto stimoli per scoprirle, sperando che non arrivi mai il giorno in cui mi riterrò "saputo" e "imparato".
Per questo in una foto continuo a reputare primarie le sensazioni che suscita.
Questa immagine l'ho definita provocatoria proprio perchè mi ha provocato, più di tanti asettici nudi femminili (che infatti non ho commentato). Disagio e fastidio mi ha provocato. Ma nient'altro. Perchè oltre ad un pene legato non ho visto altro e forse un'altra inquadratura, un'altra luce un'altra foto avrebbero espresso A ME quello che l'autore voleva dirmi. Forse. Ma la foto è questa, Beck l'ha fatta e proposta così. Non esiste quella che io spettatore o chiunque altro avrebbe fatto (l' "io l'avrei fatta così" è la patologia peggiore del fotografo commentatore, alla pari con certi abberranti consigli di post-produzione).
E se questa foto non mi racconta nulla, se IO, oltre al disagio provato, non la capisco, PER ME non è una foto interessante. E la tecnica è qui, come in tutte le foto, accessoria. Un lussuoso optional in una brutta auto (che poi tutta questa cura compositiva io mica ce la vedo).
Ma un merito (sempre solo secondo me, eh?) questa foto ce l'ha. Ha una funzione catartica. Non riguardo al suo esplicito e riduttivo contenuto ma piuttosto, indirettamente, nello scatenare una discussione da cui emergono i più disparati pareri. E che toni! Questo è interessante. Ed anche divertente. Da queste cose io imparo molto. Grazie Beck.
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da pinegan Utente di Photorevolt il 29/12/2010 alle 12:04:01 (modificato 1 volta)

pinegan
Ehm... pare che i toni si alzino un po' troppo (o scendano a seconda dei punti di vista) e il tenore della discussione ne risenta

Nota: dovrebbe essere CarissimA Ewakon
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da pinegan Utente di Photorevolt il 29/12/2010 alle 16:15:25 (modificato 1 volta)

Ewakon
C'è perfino un grande critico e fotografo (Paolodem) ad elogiare cotanta spazzatura:LOL
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da Ewakon Utente di Photorevolt il 29/12/2010 alle 08:35:29

Paolodem
Carissimo Ewakuon (quando ne ho bisogno - nella accezione più viscerale del termine ) credo di non aver mai detto di essere un critico o un grande fotografo ma probabilmente il disagio dovuto alla manifesta carenza di sinapsi di cui soffri ( consiglio di curarla bene e presto ) ti ha indotto ad una affermazione piùttosto sarchica e poco pneumatica... Dove vivo e lavoro, organizzano spesso dei percorsi Kulturali di primo livello per individui che necessitano di inserimento nella vita sociale. Posso iscriverti se vuoi, certo che ne avresti un giovamento assoluto.
Con simpatia paolodem grande critico e fotografo (lo hai scritto tu e ti ringrazio)
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da Paolodem Utente di Photorevolt il 29/12/2010 alle 15:50:10

Ewakon
Ascolta SARCHICO,si vede che hai frequentato le scuole serali,conosci almeno il significato delle parole che scrivi? Ne dubito,parla come mangi squallido,laido,demente.
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da Ewakon Utente di Photorevolt il 29/12/2010 alle 16:39:41

Ranaverde
la spazzatura però ALMENO per umiltà bisognerebbe imparare a spazzarla prima in casa propria...... dando dello squallido e demente al prossimo ci si impersona di brutto....


non so perchè (sensazione di DONNA)ma collego le tue frasi a qualche cosa che mi è capitato di non molto felice qualche tempo fa sul sito(nel privato) spero di sbagliarmi..........vero?
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da Ranaverde Utente di Photorevolt il 29/12/2010 alle 17:04:14 (modificato 1 volta)

Paolodem
Sono stupefatto!!! Tutto ciò che avete commentato non ha niente né di tecnico né di rilevanza contenutistica. La fotografia è il mezzo atraverso il quale anche noi esserini possiamo circostanziare l'Universo Mondo. Ho scorso righe di carettere morale, permettetemi di dire squallide... Siamo ancora fermi ai tabù del corpo maschile, quando si fa scempio di quello femminile. La foto può essere interpretata in due modi ( naturalmente parlo solo e soltanto per me che non sono Zarathustra)...Tecnico;
inquadratura corretta con equilibrio di spazi e centratura del soggetto;
buona gestione della luce, forse poco tangente e pertanto poco accentuata nelle ombre;
ottima la nitidezza dei particolari per la precisa gestione dei toni medi;
il controllo delle alte luci è in perfetto equilibrio e non presenta alcuna fastidiosa bruciatura.

Relativamente ai Contenuti;
immagine di impatto, controversa ma con un suo filo logico. Violenza e terreneità si condensato in un fotogramma alternativo che non permette sguardi diversi da quello diretto. Direi molto ma molto interessante
P.S.
Noi non ce la faremo mai...Viviamo proprio in un Paesello...
Con simpatia paolodem
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da Paolodem Utente di Photorevolt il 29/12/2010 alle 07:56:14

Ranaverde
per fortuna qualcuno c'è che vede il mondo in un'altra ottica e non si sofferma a giudizi puritani......a beck sta succedendo come a me: pochi consigli tecnici x migliorare ma tante parole inutili gettate li x fare squadra........la fotografia è un'arte che senza genialità fa poca strada.......imbottisciti le spalle Beck ma continua con il vedere le cose con il tuo occhio e la tua anima.....RaVe
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da Ranaverde Utente di Photorevolt il 29/12/2010 alle 09:34:20

Bleach
Non essere stupefatto!!!! Noi siamo troppo raso terra per poter capire!!!
Sai Paolodem, io non sono puritano, non ho tabù, nè per il corpo femminile nè per il corpo maschile... poi ho una misera infarinatura di tecnica e per quanto riguarda i contenuti sono molto lento a capire.
Questa foto poi è troppo profonda per me che vivo nel mio piccolo paesello. Ho giusto capito l'accento dove andava perché me lo ha detto l'autore, ma non ho capito comunque, dove voleva andare a parare.
Nel mio paesello spesso mettono in mostra nudi di autori, che io vado a vedere con molto interesse.... ma davanti a questo sicuramente sarei andato oltre.

Cordiali saluti da un ignorante!!!

Una piccola postilla in modifica:

"Tutto ciò che avete commentato non ha niente né di tecnico né di rilevanza contenutistica." (sono parole tue)
In effetti è vero, in questo scatto non c'è niente né di tecnico né di contenuti..
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da Bleach Utente di Photorevolt il 29/12/2010 alle 10:16:16 (modificato 1 volta)

lfmorrone
Commenta la foto, per favore, e non esprimere giudizi sui commenti altrui. Io no capirò niente, è quasi sicuro ma non voglio te come maestro. resterò ignorante? Accetto il rischio. Adieu

P.S. La cosa più odiosa? mancare di rispetto per gli altri commenti. Chi non rispetta non è in grado di insegnare nulla.
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da lfmorrone Utente di Photorevolt il 29/12/2010 alle 13:26:14

Bleach
Scusa lfmorrone a chi è rivolto il tuo commento?
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da Bleach Utente di Photorevolt il 29/12/2010 alle 14:11:08

lfmorrone
E' così confusionario il mio commento? Mi devo suicidare prima che l'anno nuovo arrivi?
Ricapitolo: io, garbatamente dico che questa foto non mi piace. Non invoco la morale nè l'arte. Dico solo che a me, nel mio piccolo, non piace. Poi, può darsi che Beck posti altre foto che troverò meravigliose.
Altri dicono che anche a loro questa foto non piace (ognuno con i motivi suoi). Ad altri piace (per motivi loro).
Dopo un pò apprendo da Paolodem che vi sono motivi tecnici e contenutistici per i quali la foto, secondo lui, è di gran pregio (e sin qua tutto legittimo, ci mancherebbe). Poi Paolodem aggiunge che una manica di persone del paesello dei campanelli fanno commenti incongrui in quanto non la pensano come lui. Io mi ribello a quest'ultimo concetto e la risposta la indirizzo a Paolodem, sotto il cui commento compare.
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da lfmorrone Utente di Photorevolt il 29/12/2010 alle 14:27:12

Bleach
Poteva essere rivolto anche a me!
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da Bleach Utente di Photorevolt il 29/12/2010 alle 14:31:21

Seta
accento sulla "A" e ####### ben stretto...
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da Seta Utente di Photorevolt il 28/12/2010 alle 23:03:47

Ranaverde
visto che sono stata tirata in causa ribadisco che è una foto artistica e x niente squallida..PER ME.....e rimango sulla mia idea.....mi sembra di ripassare la mia sindone,ma si sa non tutti i gusti sono simili per fortuna...l'unica pecca in questa foto secondo me è il lavoro di pp con un lavoro accurato prenderebbe un'altra forma,ho visto passare nudi femminili in questo sito molto + volgari ma chissà come mai pochi commenti...come giustamente ha spiegato l'autore la corda ha un significato (come dovrebbe avere un significato ogni foto per non essere banale)ma forse nessuno ha avuto voglia di leggerlo.........che dire...w i paesaggi
mi piacerebbe sentire pareri femminili visto che neache i nudi femminili vengono commentati
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da Ranaverde Utente di Photorevolt il 28/12/2010 alle 22:46:44 (modificato 3 volte)

DEL7196
semplicemente perché la donna spesso viene considerata come OGGETTO di desiderio, quindi quanto più è volgare la foto, più fa molto fica! Non dimentichiamoci che il 99,99% di noi maschietti spesso si corrompe la mente con della volgare pornografia, spostando la sottile linea rossa che divide il non volgare dal volgare sempre piu' a favore del volgare.
La nudità dell'uomo invece suscita istintivamente omofobia: "Un pene? Ma per l'amor di Dio! Non si può fotografare un pene! Fosse una vagina 'artistica' capirei..."
Ma pensandoci bene, derealizzando un attimo il sessismo che vige sovrano, mi sapreste dire la differenza tra un pene è una vagina? Perché la vagina è sempre artistica o al massimo provocatoria e il pene è sempre squallido?
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da DEL7196 Utente di Photorevolt il 22/08/2013 alle 00:11:26 (modificato 1 volta)

fotoplomi
ma famm u' piacer.cosi' dicono a napoli e mi dispiace x chi esalta ma è squallida e nemmeno artistica.potrei continuare ma non ne vale la pena o pene.1 di 5 stelle
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da fotoplomi Utente di Photorevolt il 28/12/2010 alle 21:43:20

EMD
Squallida
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da EMD Utente di Photorevolt il 28/12/2010 alle 19:27:58

lfmorrone
Così uno non si dimentica più. Questa foto non mi piace.
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da lfmorrone Utente di Photorevolt il 28/12/2010 alle 13:05:38

Bleach
Ma l'accento dove cade???
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da Bleach Utente di Photorevolt il 28/12/2010 alle 01:17:42

Beck
hai centrato l'obiettivo,la foto è solo un mezzo e relegata in un'inquadratura è l'accento che è libero!!ciao ciao
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da Beck Utente di Photorevolt il 28/12/2010 alle 14:09:12

pinegan
Eh questa mi era sfuggita... provocatoria direi. Il resto è perlomeno discutibile.
Ognuno si lega a ciò che ha di più caro
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da pinegan Utente di Photorevolt il 28/12/2010 alle 00:29:08

Ranaverde
un nudo artistico eccellente......forse l'avrei preferita un po' in penombra .........avrebbe risaltato di +
ciao RaVe
Rispondi Invia una e-mail privata
Inserito da Ranaverde Utente di Photorevolt il 28/12/2010 alle 00:23:46


Per inserire commenti devi essere registrato !
 

PhotoRevolt.com - Comunità Fotografica Indipendente - Fotografia Digitale e tradizionale - ISSN: 1825-7976.
Fondato da Stefano Arcidiacono. Leggi la nota di copyright, visualizza la mappa del sito o le statistiche.

RSS  XML  ATOM